Prima amichevole con vittoria per il Cortefranca, che tra meno di un mese calcherà i campi del girone B di Serie C, che s’impone per 9-3 sulla 3Team Brescia Calcio, formazione lombarda di Eccellenza, la quale, al di là del risultato, ha svolto un ottimo impegno, con buone le giocate messe in campo, nonostante il caldo. In compenso è stata una bella prova per le ragazze di mister Predari, che hanno mostrato tanta voglia di cominciare e di provare a sviluppare le nuove idee di gioco.

Le franciacortine passano subito in vantaggio al 4′ con un tiro da fuori area di Chiara Sandrini; al 15′ Saetti recupera palla da centrocampo e realizza il 2-0, per poi realizzare la sua personale doppietta, e il tris rossoblu, tre minuti più tardi. Le biancoblu accorciano le distanze al 93′ con Licari, ma quattro minuti dopo Sirelli le ristabilisce di nuovo. Anzi, Picchi allo scadere della prima frazione porta il risultato sul 5-1.

Il sesto col del Cortefranca giunge al 54′ con Muraro, mentre al 58′ Beltrami cala il 7-1. La 3Team si rivede con Camilla Ronca, che segna ben due gol, al 75′ e all’80’, permettendo alla sua formazione di arrivare a quota tre gol. All’83’ la squadra franciacortina rimette il piede sull’acceleratore, e Beltrami all’83, seconda marcatura per lei in questo incontro che si è svolto al campo sportivo di Capriano del Colle, e Giudici a cinque minuti dal termine, siglano il definitivo risultato di 9-3.

Tra qualche giorno si farà sul serio per il Cortefranca, perché esordiranno nella terza serie nazionale femminile, con la prima gara di Coppa Italia di Serie C  in casa dell’Isera, in programma la prossima domenica.

Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha due esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio e ManerbioWeek, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.