Partita avvincente quella disputata tra le due formazioni lombarde Riozzese e Como 2000, alla caccia entrambe dei tre punti per mantenere salda la propria posizione in classifica.

Al termine dei 90esimo + recupero, sono però le ragazze di mister Roberto Salterio ad avere la meglio, dopo un primo tempo di profondo studio tra le due squadre nel quale allo scoccare del 45esmo il Como 2000 sfiora il vantaggio centrando la traversa con Mammoliti. Secondo tempo dalle diverse premesse da parte delle rosanero considerato l’immediato affondo nella metà campo lariana sin dai primi istanti di gioco. Arriva quindi puntuale l’appuntamento al gol, preludio che parte dai piedi di Roberta Edoci che con un preciso cross consente a Ester Postiglione prima di colpire di testa da distanza ravvicinata sul quale respinge bene l’estremo comasco e sul quale si invola Benedetta Oleotti che con un destro affilato infila nell’angolo alto della porta avversaria.  Partita in discesa per la Riozzese, come spesso accade una volta passate in vantaggio, anche se c’è da registrare la gran forza di volontà della giovane formazione del Como che ha cercato sino all’ultimo minuto di incanalare il risultato sul pareggio colpendo anche due traverse. Terzo risultato utile consecutivo e primo posto solitario in un avvio promettente di Campionato e in attesa del recupero del Permac Vittorio Veneto. Brave ragazze! #noicicrediamosempre

FCF COMO 2000 Pini, Maschio, Nascamani, Viganò, Cascarano (CAP), Morosi, Badiali, Catelli, Fenaroli, Mammoliti (V. CAP), Ambrosetti
A disposizione: Volpi, Scarpelli, Brazzarola, Presutti, Meraviglia, Roventi, Ostini, Franchetto, Magatti
Allenatore: Giuseppe Gerosa

ASD RIOZZESE Selmi, Straniero, Pedretti (V. CAP), Galbiati (CAP), Callovini, Postiglione, Dossi (dal 17* ST Menozzi), Grumelli, Oleotti (dal 37* ST Spinelli), Edoci (dal 39* ST Tugnoli), Redolfi (dal 37* ST Liuzzi)
A disposizione: Ballabio, Cuneo, Varone
Allenatore: Roberto Salterio

Photo Credit: Riozzese Calcio Femminile

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here