Dopo l’amara sconfitta subita nel derby romano contro la Res Roma VIII (2-1), la reazione del Trastevere non è tardata ad arrivare: le Leonesse stravincono per 6-0 contro una Salernitana inerme, che non riesce ad arginare l’avanzata offensiva delle avversarie.

La squadra amaranto si mostra subito pericolosa con E. Serao, che alla prima occasione trova il goal portando la squadra in vantaggio già al 3′, seguita poi da A. Boldrini, che firma il raddopo al 16′ e da M. Percuoco che, al 22′ del primo tempo, chiude la prima frazione di gioco con un netto 3-0 per la squadra amaranto. Galvanizzate da un’inizio coi piedi sull’acceleratore, le Leonesse proseguono ad alto ritmo anche nel secondo tempo, di nuovo con E. Serao, autrice di un bellissimo goal al 10′, a cui fanno infine seguito quelli di F. Palesandolo, che firma la sua prima rete della stagione (30′ s.t.) e di G. Merigliano (40′ s.t.), chiudendo così la partita con una vittoria netta e meritata per 6-0.

La determinazione e lo spirito combattvo della squadra riecheggia nelle parole di F. Palesandolo, che in un’intervista rilasciata sul canale facebook della squadra ha espresso la propria soddisfazione per il risultato ottenuto e ribadito  l’obiettivo del gruppo di conitnuare a vincere e puntare in alto in campionato. La squadra capitolina resta infatti ancora saldamente al 2° posto in classifica, distanziata di 5 punti dalla Res Roma VIII.

Il prossimo apuntamento, domenica 20 novembre, vedrà il Trastevere affrontare in trasferta il Cantera Adriatica Pescara, per la partita dell’11° giornata di campionato del girone C. Un’altra importante vittoria sarà fondamentale per continuare a puntare alla vetta della classifica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here