A tu per tu con Marco Galletti, nuovo mister della ambiziosa società romana, Res Roma.

Salve mister, per iniziare un breve cenno sul suo modulo tattico e le esperienze pregresse in carriera
“Gioco solitamente con il modulo 1-4-2-3-1 ma gli accorgimenti tattici sono variabili, spesso condizionati anche dal valore delle giocatrici e dalle risorse tecniche a disposizione.

Ho iniziato ad allenare nel settore giovanile maschile della Pro Roma per poi passare alla Romulea conseguendo importanti piazzamenti nel settore elite; due anni fa sono approdato invece nel femminile, iniziando la carriera nelle fila dell’under 17 della Roma calcio femminile; con la squadra capitolina ho avuto poi modo di guidare la prima squadra, conseguendo la permanenza in serie B, iniziando anche la successiva stagione prima di essere sollevato dall’incarico a Gennaio 2021”.

Quali i motivi che l’hanno spinta ad accettare la proposta della Res ?
“In primis mi ha convinto il progetto ambizioso a 360 gradi proposto dalla società, dalla valorizzazione del quartiere e centro sportivo al discorso prettamente tecnico, nonché la qualità delle ragazze e dello staff, fortemente stimolato a far ritornare la piazza della Res ai livelli che le competono”.

Ha avuto modo di conoscere l’ambiente ?
“Molte ragazze le conoscevo già da tempo, altre avrò modo di conoscerle più in avanti; sono lusingato di poter lavorare in uno staff qualificato ed altamente professionale con gente esperta nel settore come il Presidente Sortino ed i dirigenti Scardicchio e Lommi che mi hanno fortemente voluto, affidandomi questo importante ruolo”.

Cosa comporta partire da favoriti nella prossima stagione ?
“Partire da favoriti può indubbiamente mettere pressione ma dobbiamo tutti assieme essere bravi ed uniti nel remare verso la stessa direzione, gestendo al meglio le nostre risorse; occorre guardare avanti ed essere convinti del lavoro che si andrà a svolgere per portare a termine gli obiettivi prefissati”

Credit Photo: Calcioinrosa

Mariano Ventrella, laureato in Giurisprudenza, collaboratore della redazione sportiva bari.iamcalcio.it, segue con particolare attenzione le squadre di calcio della provincia di Bari, dando risalto e visibilità al calcio femminile, occupandosi in particolar modo della Pink Bari, delle varie squadre rappresentative della nazionale italiana (Under 16, 17, 23) oltre che del futsal. E' stato anche inviato a bordo campo per i commenti e le interviste post gara per l'emittente televisiva Professione sport Tv durante la partita Pink Bari - Roma calcio femminile del 14/5/17.