Dopo la grandissima vittoria della scorsa settimana contro la Lucchese, battuta 4 – 3 grazie alle reti e di Carlotta Buono, Victoria Jaszczyszyn e di una scatenata Andersson Wilma Ma Ingrid, autrice di una doppietta, la corsa dello Spezia si è nuovamente interrotta. Le aquilotte, infatti, sono sbattute contro il muro rossoblù dell’Orobica Calcio, incassando una sconfitta per 2 – 0 sul campo di Cologno al Serio dedicato al leggendario Giacinto Facchetti. I goal di Martina Naldoni e Marzia Visani hanno dunque abbattuto la difesa bianconera, permettendo alle lombarde di salire momentaneamente al terzo posto in classifica.

Discorso ben diverso per le spezzine, decime e con 19 punti conquistati in 15 partite. La zona playout è nuovamente troppo vicina, con inseguitrici come la Ternana Women ed il Pontedera Calcio che, avendo giocato una partita in meno, potrebbero avvicinare ulteriormente o addirittura scavalcare le liguri. Il prossimo impegno vedrà lo Spezia Calcio affrontare la Pistoiese al Tanca alle 14:30 di domenica 20 febbraio. Si tratterà di un match fondamentale che le aquilotte dovranno vincere necessariamente per mantenersi fuori dalla parte bassa della classifica, guadagnando terreno proprio contro una diretta concorrente per la salvezza.

Anacaprese atipico, ho lasciato l’isola alla volta di Udine per seguire i corsi di laurea triennale in Mediazione Culturale. Durante gli anni in Friuli ho avuto modo di conoscere ed amare la cultura slovena inizando a seguire la Prva Liga. Iscritto attualmente al primo anno di Informazione ed Editoria presso l'Università di Genova, coltivo la passione per il giornalismo sportivo ed il calcio, sia femminile sia maschile. Responsabile della rubrica sportiva preso LiguriaToday, ho la fortuna di assistere dal vivo e raccontare gli incontri di alcune squadre della provincia di Genova. Nutro un forte interesse anche per gli eSports ed ho avuto modo di seguirne i match più importanti, intervistando alcuni dei suoi principali protagonisti.