L’Orobica Calcio Bergamo conquista un altro successo, vincendo, nel recupero della dodicesima giornata del Girone A di Serie C, in casa della Solbiatese Azalee per 1-0.

A decidere le sorti dell’incontro, il gol realizzato dall’attaccante classe 2003 Claudia Valletta, la quale mette a referto il suo sesto centro in campionato. “Quello segnato da Valletta è un gol importante, su un’azione molto bella – ha commentato sui canali ufficiali del club rossoblù l’allenatrice Marianna Marini – avremmo potuto sicuramente nel primo tempo fare almeno 3 gol e anche nel secondo negli ultimi dieci minuti almeno tre gol su ripartenze. Abbiamo rischiato sia sull’azione della traversa, che sul salvataggio fantastico fatto da Salvi, però per il resto è stata una partita combattuta. Rimanendo sull’1-0 è stata più difficile del previsto“.

In classifica le bergamasche sono al terzo posto con trentanove punti, a tre lunghezze dal Pinerolo secondo.

Domenica l’Orobica andrà del Pavia Academy, che ha battuto, nel match valido per il tredicesimo turno, il Perugia per 4-3, e coach Marini commenta la partita che potrebbe giocarsi tra qualche giorno: “Con il Pavia sarà più difficoltosa, perché ha un attacco che verticalizza di più, quindi la nostra difesa con la Solbiatese ha giocato molto bene, ma ci sarà da studiare qualcosa di diverso per quella partita“.

Photo Credit: Facebook Orobica Calcio Bergamo

Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha tre esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio, ManerbioWeek e BresciaOggi, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.