“E’ stata una gara non facile. Gruppi come il Civitanova ti affrontano a viso aperto. Abbiamo faticato molto per sbloccarla, per fortuna poi ci siamo riusciti. Siamo stati bravi poi a tenere alta la pressione che ci ha portato al raddoppio dopo pochi minuti. A quel punto si è messa in discesa per noi. Forse avremmo potuto fare più goal ma il risultato finale rispecchia quanto si è visto oggi in campo”. Parla così Luca Bonci, tecnico delle cittine amaranto dopo la goleada contro le marchigiane. Le toscane si sono imposte con un sontuoso 8-0 sul campo della penultima in classifica.

“E’ stata l’occasione anche per concedere minutaggio a chi ne ha avuto meno tenendo fuori chi invece necessitava di recuperare – prosegue il coach dell’Arezzo –. Il campionato è lungo e molto dispendioso a livello di forze. L’abbiamo gestita bene”. Ora la chiusura del girone d’andata con Filecchio e Bologna: “arriviamo a queste sfide in salute. Sono entrambe gare fondamentali per il nostro cammino. Dovremo avere con la miglior condizione possibile. Vogliamo fare punti con entrambe”, conclude l’allenatore toscano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here