Serviva una vittoria alla Lucchese per dimenticare l’esordio non positivo rimediato durante la prima partita di campionato di domenica scorsa. Purtroppo però, dopo un buon avvio di gara che aveva fatto sperare, la squadra di mister Carruezzo deve cedere alle avversarie che si impongono con il risultato di 3-1.

Ad aprire le marcature ci pensa Fenili, che raccoglie un bel passaggio di Bengasi e batte il portiere con un pallonetto eseguito magistralmente. Il resto della prima frazione di gioco scorre con entrambe le squadre che cercano di imporsi sull’altra e si chiude con il punteggio di 0-1 per la Lucchese.
Al rientro in campo però, inizia la vera partita della Pro Sesto che, grazie ad Abati, al 10’ del secondo tempo, agguanta il pareggio. Baruffardi, intorno alla mezz’ora di gioco, si guadagna e realizza un calcio di rigore, portando in vantaggio la Pro Sesto. Con la Lucchese sbilanciata in avanti alla ricerca del pari, la Pro Sesto trova la terza rete della giornata, sfruttando un buon contropiede finalizzato da Strati.
Un passivo fin troppo pesante per ciò che la Lucchese ha fatto vedere in campo.
Le ragazze di mister Carruezzo hanno tenuto il pallino del gioco per ampi sprazzi di gara, dimostrando idee chiare in campo e anche carattere. Purtroppo non è bastato per agguantare la prima vittoria stagionale.

Tabellino:

Pro Sesto 3- Lucchese 1

PRO SESTO: Selmi, Dell’Acqua, Raimondo, Coccia, Arrigoni, Riva (22’ st Cervati), Biffi, Esposito (37’ st Strati), Carcassi (1’ st Gentile), Abati, Baruffaldi.
A disposizione: Marasco, Pizzardi, Ferrara, Cervati, Bisi, Brambilla, Pezzulli.
Allenatore Ruocco.

LUCCHESE: Pignagnoli, Campagni, E. Orsi, Lehmann, Catalano, I. Orsi (9’ st Sabia), Fricano (9’ st Perna), Suvet, Fenili, Bengasi, Dell’Osso.
A disposizione: Abbaìni, Cotret, Laface, Migliavacca, Moriconi, Navari.
Allenatore Carruezzo.

Reti: 8’ pt Fenili, 10’ st Abati, 30’ st (rig.) Baruffaldi, 44’ st Strati.

Arbitro: Mirri di Savona.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here