Come da pronostico la Ludos supera agevolmente, con un tennistico 6-0, il fanalino di coda Potenza. La notizia più bella, però, giunge da Napoli quando le giocatrici palermitane sono già negli spogliatoi: la capolista viene bloccata dal Salento Women e così la squadra del Presidente Cinzia Valenti si porta a sole tre lunghezze di distanza dalla vetta.Coach Antonella Licciardi, come preannunciato alla vigilia, applica il turn over tenendo a riposo Dragotto, capitan Cusmà, La Mattina e Giaimo. E poi nella ripresa ne approfitta per fare esordire anche quattro giocatrici della juniores: Viola, Lo Verso, Crivello e Filippone. Partita a senso unico e risultato mai in discussione, con le padrone di case che costruiscono tantissime palle gol. Al 3′ Bassano timbra il palo, tre minuti dopo la Cavera colpisce la parte interna della traversa. A rompere il ghiaccio ci pensa al 14′ Carmen Buttacavoli su assist di Schillaci: l’estroso numero 7 così festeggia nel migliore dei modi il rientro in squadra dopo tre mesi di assenza per l’infortunio al ginocchio. Al 17′ Bassano raddoppia con un tiro dal limite d’area. La bomber della Ludos al 28′ si procura un rigore ma lo sbaglia spedendo la sfera sul palo. Al 32′ Talluto, sugli sviluppi di un corner, realizza la sua prima rete stagionale. Al 36′ Zito, su calcio di punizione, centra l’incrocio dei pali. Nel secondo tempo la Ludos va a bersaglio altre tre volte. Al 14′ Schillaci con un bel diagonale supera Romaniello. Al 16′ Santopadre salva quasi sulla linea, a portiere battuto, sul tiro di Talluto. Al 21′ assolo di Zito che con un forte tiro non lascia scampo all’estremo difensore delle lucane. La stessa giocatrice, al 32′, sempre su calcio piazzato colpisce la traversa. Al 45′ l’arbitro assegna il penalty per un fallo su Crivello e dagli undici metri la giovane Martina Lo Verso (classe 2002) fissa il punteggio sul 6-0 e brinda nel migliore dei modi il suo esordio in prima squadra.
LUDOS – POTENZA = 6-0

LUDOS: Campanella, Governale, Intravaia (1′ st Viola), Campo, Talluto, Zito, Buttacavoli (18′ st Lo Verso), Riccobono, Schillaci (18′ st Crivello), Bassano (1′ st Caserta), La Cavera (22′ st Filippone). Allenatrice: Antonella Licciardi.

POTENZA: Romaniello, Coviello, Di Persia (12′ st Di Marzio), Marinelli, Garzillo, Sabia, Potenza, Cillis, Garramone (28′ st Scarano), Santopietro, Modrone (24′ st Paccione). Allenatore: Daniele Moreschi.

ARBITRO: Martinelli di Ostia Lido coadiuvato dagli assistenti di linea Maccarone e Nanfa di Palermo.

RETI: 14′ pt Buttacavoli, 17′ pt Bassano, 32′ pt Talluto, 14′ st Schillaci, 21′ st Zito, 45′ st rig. Lo Verso.

NOTE: Bassano al 28′ pt fallisce un penalty.

Credit Photo:Ludos Calcio Femminile

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here