Credit: Calcio rosanero

Domenica 9 ottobre si è svolta all’antistadio Flacco di Pescara la partita che ha visto protagoniste il Cantera Adriatica di Alessandra Gabrielli e il Palermo di Antonella Licciardi. Le rosanero proseguono nel proprio percorso di crescita, portando a casa una nuova vittoria, sconfiggendo in trasferta le grigioazzurre per 4-0.
Le pescaresi fino al 15’ dal termine della partita erano riuscite più di una volta a raggiungere facilmente l’area avversaria, ma sono mancate in concretezza nell’ultimo passaggio o nella conclusione verso la porta rosanero. Durante il primo tempo l’unico gol è quello di Maria Chiara Dragotto al 22’. Il primo tempo si conclude sull’1-0 per le ospiti. Al 4’ della ripresa arriva il raddoppio firmato Giada Ribellino, attaccante dal piede raffinato, che mette mezza ipoteca sulla vittoria. Le palermitane non si fermano, e al 33’ segna Sabrina Geraci. Decisivo per chiudere definitivamente la partita è il rigore battuto da Alessandra Impellitteri. Finisce così la quinta giornata di campionato.
Le palermitane grazie all’ennesimo poker di gol in trasferta restano dunque nei piani alti della classifica e si preparano per affrontare in casa, domenica 16 ottobre il Lecce Woman, capolista che guida la classifica a punteggio pieno a quota 15 assieme alle Res Roma VIII. Una sfida importante per le rosanero che tenteranno di sfruttare il fattore campo.

Appassionata sin da piccola di calcio, grazie ad un profondo amore che mi lega all’AS Roma. Nell’arco degli anni ho cominciato ad amare anche la scrittura, e ad oggi il mio obiettivo è quello di far combaciare queste due passioni, quella per il calcio e quella per la scrittura, diventando giornalista sportiva. Ho conseguito di recente un master per addetto stampa sportivo presso la Sport Business Academy.