Credit: Andrea Nicodemo

Nel quinto turno del girone B di Serie C il Portogruaro, al terzo anno consecutivo nel campionato a carattere nazionale, faceva visita alla neopromossa Villorba. Termina 2-2 con i due team veneti a dividersi la posta in palio.
Le padrone di casa partono con il piglio giusto passando in vantaggio dopo sei minuti con  Papandrea. Le ospiti, che in trasferta avevano vinto alla terza giornata con il Padova, reagiscono subito e al 12′ ristabiliscono la parità trovando il momentaneo 1-1 con Matiz. Il match partito su ritmi fortissimi vede al quarto d’ora il nuovo vantaggio della formazione di mister Meneghello che con Tomaselli si porta sul 2-1 che porterà le squadre negli spogliatoi. Nella ripresa a segnare per l’undici di mister Maggio è Gashi che al 25′ timbra il definitivo 2-2.
Il Portogruaro, caro al patron Furlanis, sale cosi a 4 punti in classifica in attesa di ospitare al “Mecchia” la Sambenedettese nella sesta giornata.