Credit: Pro Sesto Femminile

Per la decima giornata di Campionato di Serie C la Pro Sesto di Alessandro Ruocco ha affrontato il Real Meda, attualmente undicesimo in classifica. Allo stadio Ernesto Breda ad aprire le danze sono state le ragazze bianco celesti che fin da subito si presentano insidiose per la squadra delle “Black Panthers” in questa partita che sulla carta risulta essere abbastanza bilanciata guardando le rispettive posizioni in classifica. Il goal per le ragazze della Pro Sesto arriva al 27′ con Longo che, sbagliando un passaggio, concede la possibilità a Barzaghi di portare a casa la prima rete del match. Il primo tempo si conclude con il risultato di 1-0 .
Nella ripresa il Real Meda manda in campo Carabetta e Campisi al posto di Ragone e Sironi. In questo secondo tempo dai toni decisamente più equilibrati, le ragazze bianconere al 69’ dopo uno scambio tra Roventi e Coda, e grazie anche ad un passaggio preciso per quest’ultima da parte di Toth, l’attaccante comasca non si lascia sfuggire l’occasione e insacca la rete del pari. Gli ultimi minuti della partita entrambe le squadre tentano il tutto e per tutto per trovare il raddoppio ma la partita si conclude con il punteggio di 1-1 .
Partita conclusa e capitolo chiuso, ora bisogna subito focalizzarsi sul match che attenderà le ragazze della Pro Sesto questa domenica 20 novembre in cui sfiderà il Freedom, attualmente sesto in classifica con 17 punti.

PRO SESTO- REAL MEDA : 1-1
PRO SESTO: Selmi, Dellacqua, Raimondo, Biffi, Pedrazzani, Ciocca, Marasco (65’ Riva), Abati Carcassi, Baruffaldi, Esposito.
REAL MEDA: Barzaghi, Roma ©, Rovelli, Longo, Roventi, Molteni, Ragone (45’ Carabetta), Coda, Ferrario (83’ De Zen), Sironi (45’ Campisi, 73’ Avendato), Toth.
MARCATRICI: 27’ Baruffaldi (PS), 69’ Coda (RM).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here