La Serie C ha messo in archivio l’attava giornata del Girone A e la nona del Girone B.

Nel Girone A la Pro Sesto continua a macinare punti e gol, rifilando otto reti al fanalino di coda Alessandria. Inseguono al secondo posto Genoa e Torino Women, che hanno battuto rispettivamente Independiente Ivrea e Caprera. Scivolano al quarto posto le Azalee che vengono fermate sul pari dalla Speranza Agrate. Il Campomorone Lady batte largamente il Pinerolo e aggancia al quinto posto la formazione piemontese. Si rivede il Real Meda, che ha ha piazzato il tris in casa dello Spezia.

Nel Girone B il Cortefranca cala sette gol all’Isera e si riprende lo scettro del raggruppamento, approfittando del fatto che il Trento ha osservato un turno di riposo. Resta aggrappato al treno delle prime anche il Brixen Obi, che ha sconfitto con un pokerissimo la Triestina. Il Padova fa suo il campo ostico dell’Atletico Oristano, mentre torna al successo il Venezia, grazie alla vittoria ottenuta contro l’Unterland Damen. Sale di qualche posizione il Permac Vittorio Veneto, che ha fatto sua la gara contro la Spal. Il Portogruaro si prende altri tre punti in chiave salvezza, lasciando Le Torri all’ultimo posto.

RISULTATI 8ª GIORNATA GIRONE A: Azalee-Speranza Agrate 1-1, Campomorone Lady-Pinerolo 5-2, Independiente Ivrea-Genoa 1-2, Pro Sesto-Alessandria 8-0, Spezia-Real Meda 0-3, Torino Women-Caprera 3-1.

CLASSIFICA GIRONE A: Pro Sesto 24, Genoa e e Torino Women 16, Azalee 14, Pinerolo e Campomorone Lady 13, Real Meda 12, Independiente Ivrea 10, Speranza Agrate 7, Caprera* e Spezia 3, Alessandria* 2. (* una partita in meno)

RISULTATI 9ª GIORNATA GIRONE B: Atletico Oristano-Padova 1-3, Isera-Cortefranca 0-7, Le Torri-Portogruaro 0-4, Permac Vittorio Veneto-Spal 3-0, Brixen Obi-Triestina 5-1, Venezia-Unterland Damen 4-1. *riposa Trento

CLASSIFICA GIRONE B: Cortefranca 22*, Trento 21, Brixen Obi 48, Padova* 17, Venezia 16*, Permac Vittorio Veneto* 13, Atletico Oristano** 10, Triestina e Portogruaro* 7,  Unterland Damen** 6, Spal 5,  Isera* 4, Le Torri* 1. (* una partita in meno, ** due partite in meno).

Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha due esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio e ManerbioWeek, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.