La Serie C è ripartita mettendo agli archivi la quinta giornata del Girone A e la sesta del Girone B.

Nel Girone A prosegue senza sosta il dominio della Pro Sesto travolge per 3-0 il Real Meda. Suo diretto inseguitore è il Pinerolo, che batte 3-0 l’Independiente Ivrea e si aggiudica il derby piemontese. Continua a stupire il neopromosso Genoa, che supera per 2-1 le Azalee e balza al terzo posto. Tornano in auge il Torino Women e il Campomorone Lady, che escono vincitori dalle sfide contro il fanalino di coda Spezia e Alessandria. Chiudiamo con la Speranza Agrate che, grazie al successo sul Caprera, ottiene la prima vittoria stagionale.

Nel Girone B rimane in testa il Cortefranca, perché il Venezia si è fatto clamorosamente rimontare dal Permac Vittorio Veneto. Ciò consente al Brixen Obi, vittorioso in casa del Portogruaro, di agganciare le venete al secondo posto. Rimangono in scia delle prime Trento e Padova, che sconfiggono rispettivamente Le Torri e Triestina. Termina in parità la sfida tra Spal e Isera.

RISULTATI 5ª GIORNATA GIRONE A: Alessandria-Campomorone Lady 0-6, Genoa-Azalee 2-1, Pinerolo-Independiente Ivrea 3-0, Real Meda-Pro Sesto 0-3, Speranza Agrate-Caprera 2-0, Spezia-Torino Women 0-5.

CLASSIFICA GIRONE A: Pro Sesto 15, Pinerolo 13, Genoa 10, Real Meda 8, Azalee e Independiente Ivrea e Torino Women 7, Campomorone Lady 6, Speranza Agrate 4, Caprera* 3, Alessandria* 2, Spezia 0. (* una partita in meno)

RISULTATI 6ª GIORNATA GIRONE B: Padova-Triestina 3-1, Trento-Le Torri 5-0, Portogruaro-Brixen Obi 0-3, Spal-Isera 3-3, Venezia-Permac Vittorio Veneto 3-3, Unterland Damen-Atletico Oristano (rinviata al 25/2). Riposa: Cortefranca

CLASSIFICA GIRONE B: Cortefranca 15*, Venezia 13 e Brixen Obi 13, Trento* 12, Padova* 10, Triestina e Permac Vittorio Veneto* 7, Atletico Oristano*** e Isera* 4, Unterland Damen* 3, Spal* 2, Portogruaro* e Le Torri* 1. (* una partita in meno, ** due partite in meno. *** tre partite in meno)

Elia Soregaroli
Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha due esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio e ManerbioWeek, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.