Seconda sconfitta consecutiva per il Pontedera, che perde 2-1 in casa contro l’Arezzo capolista del Girone A di Serie C.

Le amaranto passano dopo undici minuti con Martina Ceccarelli, e al 33′ Costanza Razzolini sfrutta un’errata uscita di Bulleri e realizza il raddoppio aretino. Nel secondo minuto di recupero del del primo tempo le pontederine accorciano le distanze con Sandy Iannella. Le padrone di casa provano a pareggiane nella ripresa ma non basta, e alla fine a vincere è l’Arezzo.

Con questo risultato le ragazze di Renzo Ulivieri scendono in undicesima posizione con undici punti, finendo in zona playout.

Nel prossimo turno il Pontedera andrà in casa del Pinerolo, che purtroppo ha dovuto saltare domenica scorsa la partita con Pavia Academy.

PONTEDERA:Bulleri, Rizzato, Sidoni, D’Alessandro, Tramonti, Mazzella (74′ Aug), Giusti (83′ Pojer), Iannella, Consoloni, Maffei, Pantani. A disp: Bensi, Gavagni, Lanzotti, Mbaye, Vannucci, Ceccardi, Gambardella. All.: Ulivieri.
AREZZO: Valgimigli (46′ Aliquò), Tuteri, Costantino, Paganini, Orlandi, Razzolini, Ceccarelli, Verdi, Gnisci (71′ Lorieri), Pasquali, Ferretti. A disp: Zijlma, Sabia, Cirri. All: Testini.
MARCATRICI: 11′ Ceccarelli (ARE), 33′ Razzolini (ARE), 47′ Iannella (PON).

Photo Credit: Facebook Us Città di Pontedera CF

Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha due esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio e ManerbioWeek, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.