Prova di forza per la squadra allenata da mister Valentina De Risi che in terra pugliese vince per 5-0 con il Trani, rafforzando il quinto posto in classifica, seppur a pari merito con il Pescara. Gara equilibrata nei primi minuti di gioco: il primo sussulto è di Di Martino con un tiro a lato dopo appena un minuto. Dall’altra parte, qualche timido tentativo delle padrone di casa ma senza impensierire il portiere delle Leonesse. Col passare dei minuti, il Sant’Egidio prende campo ma trova il vantaggio soltanto poco prima della mezz’ora. Al 27′, Su azione d’angolo battuto da Cuomo, la palla arriva a Sabatino che calcia e trova la deviazione sottoporta di D’Arco che sigla l’1-0. Dopo neanche 5 minuti potrebbe arrivare anche il raddoppio da calcio piazzato, ma la traversa nega la gioia a Olivieri. Poco prima della chiusura del tempo, arriva il meritato 2-0 delle gialloblù: al 40′, sempre da calcio d’angolo, questa volta è Orlando a mettere la palla in fondo al sacco, chiudendo di fatto il primo tempo con il doppio vantaggio per le ragazze di mister De Risi.

Ad inizio ripresa, il Sant’Egidio preme fin da subito per trovare il terzo gol ma Paolillo, su un’uscita sbagliata del portiere dell’Apulia, manda a lato la palla per chiudere la partita. Ma poco dopo il quarto d’ora, le ragazze di De Risi sfoderano un uno-due da ko. Al 17’, Olivieri regola i conti con la sfortuna e da calcio di punizione batte imparabilmente il portiere di casa, siglando il 3-0. Poi è Paolillo a farsi perdonare quanto sbagliato in precedenza, calando il poker con un colpo di testa. Partita che sembra praticamente finita: del Trani nessuna traccia e il Sant’Egidio ne approfitta. Al 30’ arriva anche il 5-0 che mette la parola fine alla partita: da un rilancio di Pascale, Olivieri prende palla, arriva a tu per tu con il portiere avversario e non sbaglia. Nei restanti minuti di match, si segnalano soltanto la girandola di sostituzioni da parte del Sant’Egidio, che trova 3 punti importanti dopo il ko di domenica scorsa contro la Ludos. Nel prossimo turno, il ritorno tra le mura amiche vedrà le gialloblu opposte al Pescara: sfida importante per provare a consolidare il quinto posto in classifica del Girone D.

“Sono soddisfatta della prestazione – commenta mister De Risi – temevo il contraccolpo psicologico dopo gli ultimi risultati negativi. Devo dire che le ragazze hanno saputo reagire e hanno dato prova di carattere e solidità.”

Photo Credit: Sant’Egidio Femminile

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here