Domenica da ricordare per Serena D’Amico che ha raggiunto quota 200 reti con la maglia del Lecce: nel post gara del match contro il Fesca Bari, vinto per 2-4 dalle salentine, a parlare è stato proprio il capitano delle giallorosse.

“Finalmente è arrivato questo traguardo che aspettavo da tempo in una giornata come quella del derby. Dedico questa gioia a tutte le ragazze che negli anni mi hanno aiutato perchè resta un obiettivo raggiunto insieme a loro. Per me è stata una liberazione: veniamo da periodo difficile per le problematiche legate al Covid e personalmente anche a quelle del ginocchio operato. Il mio futuro è legato a quello del Lecce e non mi vedo con altri colori addosso, la squadra viene prima di ogni cosa ma sono contentissima e speriamo di poter giocare una gara al Via del Mare di Lecce”.