Nelle settimane scorse la LND ha reso noto che 46 club, sui 51 aventi diritto, hanno presentato domanda di iscrizione per il campionato femminile, con 3 gironi a 16 squadre, di Serie C 2022-2023.
Il totale di formazioni mancanti, al momento, sarebbe di due unità per riempire i 48 slot previsti di compagini ai nastri di partenza della terza serie.
Nei giorni passati, a tal riguardo, era stata ufficializzata la speciale graduatoria proprio nel caso di vacanza di posti in organico con nove compagini che hanno inoltrato la richiesta per l’eventuale ripescaggio.
Al primo posto il Lumezzane che con i suoi 75 punti ha grandissime possibilità di giocare in terza serie.
Segue, a quota 66, il Fiamma Monza che quindi gode di ottime possibilità di tornare in C.
Cambia, rispetto alla graduatoria di settimana scorsa, la terza posizione occupata ora dal Livorno, con 60 punti al posto dei 50 conteggiati in precedenza, che vedrebbe aperte le porte del campionato a carattere nazionale solo nel caso di domanda respinta da parte di uno dei 46 club aventi diritto di giocare in C.
Scivola al quarto posto l’ Accademia Spal, con 57 punti, più difficile il ripescaggio per le altre con il  Villaricca quinto, il 3Team Brescia sesto, il Caprera settimo, L’Aquila 1927 ottavo, l’ Isera nono.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here