Le Azalee hanno esonerato l’allenatrice Dolores Prestifilippo sostituendola con il nuovo tecnico Paolo Colombo.

La Direttrice Generale delle rossoblù Simona Scurati, tramite una testata giornalistica, ha parlato apertamente delle difficoltà della squadra in campionato, ma anche di problemi all’interno dello spogliatoio: “Si era arrivati ad una situazione di stallo e qualcosa andava fatto, ma il presidente ha spiazzato tutti anticipando i tempi. Avrei voluto più tempo per parlare con lui e l’allenatrice. Sono molto arrabbiata. Un po’ con la stessa Prestifilippo che non è riuscita a risolvere i problemi sorti, ma soprattutto con la squadra. Non è possibile portare una società a cambiare allenatore quasi ogni stagione come accaduto nelle ultime quattro o cinque. Le nuove generazioni sono diverse, perché ai miei tempi si pensava soltanto a giocare. Personalmente non è stato facile accettare l’esonero di Prestifilippo, perché non abbiamo perso soltanto l’allenatrice più preparata che abbiamo mai avuto, ma pure un’amica di tanti anni e una persona a modo. Spero che ora possa trovare una squadra che sappia apprezzare fino in fondo le sue capacità“.

La DG varesina ha poi parlato della nuova guida tecnica Paolo Colombo: “Non gli manca l’entusiasmo e la voglia di vincere. Alla squadra? È arrivato il momento di dimostrare il vostro valore. Non ci sono più scuse, mi aspetto il massimo impegno ed esigo risultati positivi“.

Photo Credit: Azalee Calcio Femminile

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here