La Ternana femminile, dopo il ripescaggio estivo e l’inserimento nel girone D di Serie C, aveva cominciato la stagione con cinque sconfitte consecutive in campionato.  Da quel momento la squadra umbra ha cambiato completamente registro rilanciandosi cosi in classifica. Nel sesto turno, infatti, il pari sul campo dell’Apulia Trani seguito dal successo interno con il Crotone prima del nuovo passo falso contro la capolista Palermo. Poi per la squadra verde-arancio il filotto di risultati consecutivi interrotto l’ultima domenica con la sconfitta di Chieti. Vittorie con Pescara, Lecce, Monreale e Res Women  oltre ai pareggi con Formello e Sant’Egidio hanno portato la squadra del tecnico Migliorini ad essere una mina vagante insidiosa all’interno del raggruppamento.

La gara di domenica tra Chieti e Ternana
Nel primo tempo il Chieti si rende pericoloso con Ferrazza al quarto d’ora ma la sfera termina al lato della porta di Money. La risposta umbra è affidata alla sortita offensiva di Cianci ma Falcocchia fa buona guardia. Poco dopo la mezzora la gara si sblocca su una palla inattiva: Vukcevic trova in area Ferrazza che con una torsione aerea infila per il momentaneo 1-0. Poco dopo la Ternana prova a ristabilire l’equilibrio con Cianci che sfrutta l’uscita non perfetta di Falcocchia ma Ciccarelli salva sulla conclusione che sembrava destinata in rete. Prima del rientro negli spogliatoi  Makulova da una parte e Vukcevic dall’altra provano senza successo ad entrare sul tabellino delle marcatrici. Ad inizio ripresa Giulia Di Camillo calcia dalla distanza in maniera potente ma poco precisa non inquadrando cosi la porta umbra. Al 27′ Money è costretta agli straordinari sul tentativo di Stivaletta poi nel finale le ospiti cercano di alzare il baricentro ma Falocchia non è chiamata mai particolarmente in causa. Termina cosi 1-0 una gara abbastanza equilibrata che conferma la corsa verso la vetta del Chieti di mister Di Camillo.

Il tabellino del match
CHIETI: Falcocchia, Di Camillo Gia., Ferrazza, Benedetti, Vukcevic, Cutillo, Galluccio (46’st Colavolpe), Di Camillo Giu., Stivaletta, Esposito, Di Lodovico (9’st Romeo). A disp: Seravalli, De Vincentiis, Di Sebastiano, Gangemi,  Venditti, Carnevale, D’Intino All.Di Camillo L.
TERNANA: Money, Fiorella (45’st Antonini), Acini (35’st Mazzieri), Vaccari, Melis, Makulova, Ciccarelli (40’st Conti), Quirini (40’st Chahid), Coletta, Acquafredda (17’st Del Prete),  Cianci. A disp.: Marescalchi, Brozzi, Piacenti, Piacenti, Bartolocci All. Migliorini
ARBITRO: Palmieri di Brindisi (Pizzica-Giulia Di Rocco) MARCATRICI: 34’pt Ferrazza