Successo all’esordio per il Trento che supera nel girone B di Serie C i Mittici per 4 a 1.
Sono però le venete a passare al 10′ con Donadel. La reazione delle gialloblù arriva dopo tre minuti con Chemotti mentre al 25′ Poli timbra il sorpasso. La stessa sigla la sua personale doppietta al minuto 75 mentre all’82’ c’è gloria anche per Gastaldello.

Le parole di mister Spagnolli.
Sono ovviamente soddisfatto del risultato. Era fondamentale partire bene e ci siamo riusciti. Abbiamo creato tantissimo e c’è rammarico per non aver chiuso la partita già nel primo tempo, come avremmo potuto fare perché di situazioni potenzialmente pericolose ne abbiamo prodotte almeno una quindicina. In futuro ci vorrà maggior concretezza negli ultimi trenta metri, ma la prestazione è stata senza dubbio positiva e rappresenta un buon punto di partenza. Domenica prossima affronteremo una squadra molto quotata, che punta dichiaratamente al salto di categoria: tutto vero, ma sono assolutamente certo che ce la giocheremo sino alla fine, senza alcun timore reverenziale”.

TRENTO– MITTICI 4-1
TRENTO: Valzolgher, Lenzi, Lucin (30’st Erlicher), Ruaben, Bertamini, Varrone (9’st Antolini), Fuganti, Chemotti (25’st Gastaldello), Poli (38’st Torresani), Rosa (19’st Tononi), A. Tonelli. A disposizione: Callegari, L. Tonelli, Settecasi, Giovannini. All: Spagnolli.
MITTICI: Da Ronch, Donadel (37’st F. Gazzola), Zannoni, Rossi (28’st Ceccato), Bertazzon (1’st Lorenzon), Torresin, Simeoni, Pillon, Lucca (31’st Marchesin), Modolo (14’st Sommariva), Sovilla. A disposizione: Zanzotto, Polese, Milanese, Da Ros. All: Gazzola.
ARBITRO: Moretti di Como (Muraviev e Baldessari di Trento).
RETI: 10’pt Donadel (M), 13’pt Chemotti (T), 27’pt e 28’st Poli (T), 37’st Gastaldello (T).
NOTE: campo in ottime condizioni. Giornata calda e soleggiata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here