Qualche giorno fa vi abbiamo riportato la notizia delle dimissioni di Vito Laudani Galvagno da allenatore del Caprera, venendo sostituito da Nino Catuogno.

L’ex tecnico biancoblù, tramite i nostri microfoni, ha voluto effettuare alcuni chiarimenti: “Vorrei solo precisare che io andavo d’accordo con tutto il gruppo, le mie dimissioni, ha molti perché, ma in particolare il comportamento di quattro ragazze che io ho ritenuto non consono rispetto alla mia visione di calcio, e a ciò che chiamiamo rispetto – ha detto Galvagno – ma io sono affezionato a tutte le ragazze compreso le quattro in questione, e io avevo deciso di allontanarle, ma non avendo il coraggio di farlo, ho deciso di andarmene io, ma ripeto non è l’unica motivazione. Le ragazze (TUTTE) e la Maddalena resteranno per sempre nel mio cuore!“.

In via esclusiva possiamo dire che Laudani sarebbe in procinto di diventare il nuovo allenatore di una squadra femminile di Serie A in Romania.

Elia Soregaroli
Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha due esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio e ManerbioWeek (che è attualmente in corso), un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa. Oltre a questo ho come hobby leggere libri e i balli latinoamericani.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here