Grande soddisfazione alle finali del torneo delle Selezioni Territoriali Under 15: a San Zaccaria (Ravenna) Le Serenissime travolgono 5-1 la Longombarda e si laureano Campionesse d’Italia.

La Delegazione di Vicenza festeggia con con 5 medaglie d’oro: quattro delle nostre Penzo, MontemezzoBauce e Grendene, più Dal Lago, del Lonigo ma Biancorossa d’adozione.

Calciatrici Delegazione di Vicenza

Percorso netto per la formazione guidata da Biasio, che riuniva le migliori ragazze delle province di Ferrara, Mantova, Padova, Rovigo, Venezia, Verona e Vicenza: 4 partite, 4 convincenti vittorie.

Dopo aver vinto il proprio girone grazie al 5-1 sulla Tirrenica (in gol Bauce e Penzo) e al 2-0 (in gol Bauce) sul Granducato, Le Serenissime conquistano la finalissima contro la Longobarda.

Le avversarie hanno vinto il proprio girone grazie all’1-1 contro l’Adriatica e l’1-0contro la Magna Grecia, ma non hanno resistito a Le Serenissime che si sono imposte 5-1.

Foto di squadra Le Serenissime

E ora spazio alle protagoniste di questo trionfo.

Due gol importanti nella fase a gironi e tanta soddisfazione per il risultato finale, queste le parole di Mariachiara Bauce:

“Questa è stata un’esperienza indimenticabile che non scorderò mai per il resto della mia vita.

Sono molto contenta di come è andato il torneo e sono felice di vedere che molti sacrifici e molto impegno sono stati ripagati”

Mariachiara Bauce

Un gol contro la Tirrenica nella fase a gironi e la consapevolezza che un gruppo unito fa la differenza, le parole di Teresa Penzo:

“È stata una bellissima esperienza perché non ho mai vinto un titolo così importante, inoltre la squadra era molto unita ed eravamo pronte ad aiutarci in qualsiasi situazione.

Secondo me oltre alle nostre capacità tecniche siamo arrivate alla vittoria grazie appunto all’unità della squadra che nelle altre selezioni spesso non funzionava molto bene: ad esempio abbiamo giocato contro la Tirrenica che aveva 15 giocatrici della Roma ma che non se la passavano mai e volevano fare tutto da sole…abbiamo appunto vinto 5-1″

Teresa Penzo

Poche parole per Giulia Grendene, ma anche lei sottolinea l’importanza del gruppo:

“Sono molto felice degli obiettivi e del traguardo raggiunti.

Mi sono trovata bene fin da subito all’interno del gruppo, si è creata una nuova famiglia”

Giulia Grendene

Un importante esperienza di vita per Martina Montemezzo, non solo calcistica. E ancora un altro elogio al gruppo nonostante le varie realtà che compongono la squadra:

“Penso che questa esperienza mi abbia formato caratterialmente. È un sogno che si avvera per me e sicuramente non dimenticherò mai.

Eravamo molto unite come squadra e penso che questa sia stata la forza che ci ha fatto vincere il torneo. C’è stato un grande lavoro dietro e questa vittoria lo ha dimostrato”

Martina Montemezzo

Infine le parole di Sofia Dal Lago, che pensa che serva anche un pizzico di divertimento per raggiungere questi obiettivi:

“Innanzitutto vorrei ringraziare i Mister che hanno creduto in noi. È sicuramente stata un’esperienza molto positiva e molto costruttiva.

Ovviamente non è mancato il divertimento, senza quello la vittoria sarebbe stata difficile da raggiungere… Forza Serenissime!”

Sofia Dal Lago

Questo torneo era l’ultimissimo impegno per le nostre Biancorosse che adesso possono godersi le meritate vacanze dopo una fantastica stagione piena di soddisfazioni e arricchita con la vittoria al torneo Rosa di Maggio con la maglia del Vicenza e la vittoria al torneo delle Selezioni Territoriali con la maglia della Nazionale.

Ci rivediamo tra poco più di un mese per l’inizio della preparazione.

I risultati del Girone A

Granducato – Tirrenica 2-1

Le Serenissime – Tirrenica 5-1

(Casellato, Bertucco, Bauce, Penzo, Lonati)

Le Serenissime – Granducato 2-0

(Pavan, Bauce)

I risultati del Girone B

Adriatica – Longobarda 1-1

Magna Grecia – Adriatica 2-2

Magna Grecia – Longobarda 0-1

Le finali

5°-6° posto: Tirrenica – Magna Grecia 0-2

3°-4° posto: Adriatica – Granducato 1-0

1°-2° posto: Le Serenissime – Longobarda 5-1

(Pavan, 2 Bertucco, Casellato, Lonati)

La classifica finale

  1. Le Serenissime
  2. Longobarda
  3. Adriatica
  4. Granducato
  5. Magna Grecia
  6. Tirrenica

Credit Photo: Vicenza Calcio Femminile

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here