La Sedriano World Cup è un evento internazionale di calcio giovanile che è giunto alla sua seconda edizione.

Una competizione in cui si incontrano club provenienti da molte nazioni del mondo coinvolgendo più di 150 squadre, 1200 atleti e quasi 400 partite in 3 giorni di puro sport, confronto, condivisione e divertimento.

La grande novità di quest’anno riguarda sul settore calcistico in rosa, perché per la prima volta due categorie di squadre femminili parteciperanno a questa competizione: Under 15 e Under 17. Saranno presenti al torneo: Køge (Danimarca), Team Grigione FE-12 (Bündner Fussballverband, Svizzera), Grankulla IFK (Finlandia), le italiane Milan, Roma, Azalee, Como Women, Inter, Ledesma Academy, Pro Sesto e Parma.

Il format per le partite di Under 15 Femminile saranno di due tempi da 25 minuti con nove giocatrici di ciascuna squadra in campo, mentre per le gare di Under 17 saranno anche qui di due tempo da 25 minuti ma con undici giocatrici di ciascuna formazione che scenderà sul rettangolo di gioco.

Il torneo inizierà giovedì per terminare domenica 17, ovvero nel giorno di Pasqua, e si svolgerà a Sedriano, nell’hinterland di Milano.

Photo Credit: Sedriano World Cup

Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha tre esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio, ManerbioWeek e BresciaOggi, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.