Verona – È stata una mattinata speciale quella di ieri, sabato 11 maggio, all’Antistadio ‘Tavellin’, dove tantissime bambine hanno provato l’esperienza di un vero e proprio allenamento con i tecnici del settore giovanile gialloblù. Tanto divertimento e tanto calcio all’Open Day dell’Hellas Verona Women, dove tra esercizi tecnici e giochi formativi tutte le bambine presenti si sono messe alla prova per un giorno in una vera giornata da calciatrici.

Tanti i tecnici coinvolti, tra preparatori, allenatori dei portieri e allenatori, impegnati nella preparazione di una sessione durata più di due ore, con una grande partita finale e con la partecipazione di un’ospite speciale: l’attaccante gialloblù ed ex capocannoniere di Champions League Laura Rus, che ha giocato con la partitella assieme a tutte le ragazze e che si è fermata a fine seduta per le foto con le sue affezionate o nuove tifose.

Una giornata all’ombra del ‘Bentegodi’ per permettere a tutte le bambine di provare l’esperienza di giocare a pallone o di proseguire la propria attività in uno dei dodici club di Serie A, con un settore giovanile giunto alle finali di categoria con tutte e tre le classi maggiori: PrimaveraUnder 17Under 15.

Credit Photo: Hellas Verona Women

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here