Le ragazze Under 12 della Juventus trionfano a Coverciano e si aggiudicano il titolo di campionesse della Danone Nations Cup 2022, il più grande campionato internazionale di calcio giovanile Under 12 che in Italia, dal 2016, è riservato esclusivamente alle formazioni femminili. La fase nazionale del prestigioso torneo, promosso dal Settore Giovanile e Scolastico della FIGC eDanone, si è disputata domenica 19 giugno al Centro Tecnico Federale, in occasione del Grassroots Festival organizzato dal Settore Giovanile e Scolastico della FIGC. 

Una competizione straordinaria che ha visto impegnate sul campo le formazioni Under 12 Femminili di SCC Napoli, U.S. Sassuolo Calcio, Juventus FC e AS Roma. Le quattro squadre, vincitrici dalle rispettive fasi interregionali, si sono affrontate nel consueto quadrangolare previsto dal format, con gare da tre tempi intervallati dagli shootout: un modello innovativo, sviluppato dal Settore Giovanile e Scolastico, che ha dato grande peso anche alla sportività messa in campo dalle squadre.

La Danone Nations Cup è un torneo finalizzato a favorire la crescita delle giovani calciatrici, sia nella tecnica che negli aspetti educativi e culturali del calcio, e sostiene i valori come l’affermazione personale, la collaborazione per il raggiungimento di un obiettivo, il fair play e l’importanza di mantenere uno stile di vita sano, in linea con la mission/vision di Danone “One Planet, One Health” per cui la salute delle persone e del pianeta sono tra loro interconnesse. Un progetto che si rinnova di anno in anno a conferma dell’impegno di Danone e FIGC nella promozione dell’inclusione e della diversità ma anche, e soprattutto, che testimonia e contribuisce ad un cambiamento di mentalità per quanto riguarda l’uguaglianza di genere nel mondo dello sport. Dal 2016 in Italia la competizione è 100% femminile. È così che, a partire dall’Italia, l’idea di una competizione di calcio femminile si è poi estesa a tutto il mondo, attraverso la creazione nel 2017 del primo torneo globale interamente dedicato alle calciatrici Under 12.

In Danone ci impegniamo a supportare l’emancipazione femminile, la diversità e l’inclusione, per questo da diversi anni promuoviamo insieme al Settore Giovanile e Scolastico della FIGC la Danone Nations Cup. Uno straordinario torneo internazionale che dal 2016 in Italia è riservato esclusivamente alle formazioni femminili under 12”, ha dichiarato Sonia Malaspina, Direttrice HR Danone Italia & Grecia. “Faccio i miei complimenti alla squadra vincitrice e a tutte le giovani calciatrici che hanno preso parte a questa edizione della competizione”.  

E’ una grande soddisfazione aver dato seguito anche quest’anno a questa splendida manifestazione – ha dichiarato Vito Tisci, Presidente del Settore Giovanile e Scolastico – La Federazione e l’SGS hanno investito molto nel calcio femminile giovanile e siamo orgogliosi di poter raccogliere i frutti del lavoro fatto e di poter consentire a centinaia di giovani atlete la possibilità di vivere un’esperienza del genere. Un ringraziamento a tutte le società impegnate, ai tecnici, ai dirigenti, alle ragazze, alle loro famiglie e agli staff SGS che, come sempre, hanno dato un contributo fondamentale per la riuscita della manifestazione. Un grazie anche, ovviamente, a Danone, per il supporto, la collaborazione e la condivisione di intenti in un contesto che mira sopratutto alla crescita delle giovani calciatrici. Infine, congratulazioni alla Juventus per questo successo, senza dimenticare le altre formazioni che hanno partecipato a una grande vittoria dello sport”.

Credit Photo: FIGC – Federazione Italiana Giuoco Calcio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here