Saranno le formazioni Juniores di Napoli e San Marino Academy a giocarsi domani pomeriggio ad Arco (ore 14.30) il titolo femminile in palio al Trofeo Beppe Viola. Questo l’esito delle semifinali disputate a Varone di Riva del Garda e Romarzollo di Arco, dove le partenopee hanno superato per 4-1 il Pinerolo, mentre le biancoazzurre si sono imposte per 3-1 sul Permac Vittorio Veneto.

Anche le  due squadre sconfitte scenderanno in campo domani (ore 10) per la finale 3° e 4° posto. Entrambe le partite avranno una durata di quarantacinque minuti per ciascuna frazione di gioco, in caso di parità al termine dei tempi regolamentari si andrà direttamente ai calci di rigore.

LE SEMIFINALI – A Varone di Riva del Garda la partita tra Napoli e Pinerolo rimane in equilibrio solo per un tempo. Nei primi 45′ infatti il risultato regge sull’1-1 con molte occasioni da rete da una parte e dall’altra: al vantaggio firmato al 10′ da El Bastali con un pallonetto risponde la Leccese venti minuti più tardi con un altro grandissimo gol di destro a giro sul secondo palo. Nella ripresa dilagano le ragazze di mister Illiano trascinate dalla doppietta di Visco, poi chiude i conti il rigore trasformato nel finale da Catalano per l’atterramento in area di Marotta.

Anche a Romarzollo di Arco San Marino Academy e Permac Vittorio Veneto si equivalgono per circa una cinquantina di minuti: le biancoazzurre passano in vantaggio nel recupero del primo tempo con Sietchiping, poi è Bigaran a trovare il pari al 10′ della ripresa. Passano tre minuti e Beccari rompe gli equilibri con la rete del nuovo sorpasso, ancora nel finale di tempo Sietchiping trova la via della doppietta personale.

TABELLINI SEMIFINALI

PINEROLO-NAPOLI 1-4
Pinerolo
(4-4-2): Perrone; Chiantore (1’st Cardillo), Trombotto, Gaido (23’st Margaritora), Ascoli (47’st Negri); De Maria (47’st Di Natale), Aimetti, Culasso, Rosano; Bertone (44’st Blanchetti), Leccese (39’st Lippolis). A disp. Paira. All.Borri

Napoli (4-3-1-2): Repetti; Amodio, Casalino, Fummo (21’st Auriola), Fantozzi (35’st Cozzolino); Girolamo (30’st Maddaluno), Catalano, Marotta (42’st Botta); El Bastali (42’st Auriemma); Beningaso (21’pt Visco), Moccia. A disp. Rolfini. All. Illiano

Marcatrici: 10’pt El Bastali (N), 28’pt Leccese (P), 10′ e 28’st Visco (N), 37’st  rig. Catalano (N)

Arbitro: Alovisi di Rovereto; Guardalinee: Andriulli di Arca Riva e Bushi di Rovereto

Note: Ammonite: Catalano, Casalino (N). Recupero 1’pt, 4’st

SAN MARINO ACADEMY-PERMAC VITTORIO VENETO 3-1
San Marino
(4-4-2): Zaghini G.; Casali, Paolini, Zaghini A., Naghi (22’st Saraga); Gennari, Cecchini, Mariotti, Grandoni (4’st Giuliani); Beccari (24’st Ruggieri), Sietchiping. A disp. Baldacci, Bedetti, Giovannetti, Giannotti. All. Zaghini F.

Vittorio Veneto (4-3-3): Da Ronca; Gava C., Martinis, Da Ros, Gava V.; Cartelli, Brovedani (35’st Fattorel A.), Modolo (45’pt Sossai); Bigaran (25’st Trevisiol), Canzi, Pizzolato. A disp. Facchin, Gallina, Piccini, Righetto. All. Fattorel

Marcatrici: 46’pt Sietchiping (S), 10’st Bigaran (V), 13′ st Beccari (S), 45’st Sietchiping (S)

Arbitro: Candolfo di Trento; Guardalinee: Plotegher di Trento e Giannone di Arco Riva

Note: Espulse: Martinis (V). Ammonite: Beccari, Casali (S). Recupero 1’pt, 4’st

Credit Photo: FIGC

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here