Arriva da lontano la prima vincitrice del torneo “Città di Piacenza” di calcio femminile: a festeggiare di fronte a un buon numero di tifosi giunti dal Friuli è l’Under 15 dell’Udinese, capace di chiudere imbattuta il girone all’italiana che la vedeva di fronte a Parma, Sassuolo e Juventus.

Dopo l’esordio vittorioso 1-0 con le ducali, nella gara che ha aperto la manifestazione organizzata da Spes Borgotrebbia e da Sportpiacenza e giocata sul campo in sintetico del Puppo B, l’Udinese ha superato con lo stesso risultato anche il Sassuolo. Decisivo per il successo finale si è quindi rivelato l’ultimo incontro con la Juventus, capace di battere il Sassuolo ma sconfitta 1-0 dal Parma.

Alle friulane sarebbe stato sufficiente anche il pareggio, mentre le piemontesi avevano assoluta necessità della vittoria per chiudere in testa il torneo. E l’ultima gara si è rivelata entusiasmante come le altre della manifestazione (terminate tutte in parità o con la differenza di un solo gol di scarto): Juventus subito all’arrembaggio e passata a condurre, Udinese capace di pareggiare con un bel tiro da lontano che prima di terminare la propria corsa in rete ha colpito anche il palo. Inutili i tentativi finali delle juventine: l’1-1 ha regalato alle friulane il successo nella prima edizione del Città di Piacenza.

Il torneo ha messo in mostra un livello tecnico e agonistico eccellente, con quattro formazioni capaci di presentare sul terreno di gioco anche ottime qualità fisiche e agonistiche, a testimonianza di un lavoro attento e costante da parte delle società e degli allenatori. Particolarmente apprezzato lo spettacolo andato in scena nonostante una giornata calda che però non ha influito su un aspetto tecnico rimasto particolarmente elevato.

Al termine premiazioni per tutti, con la caratteristica apprezzata dei cesti contenenti prodotti gastronomici assegnati a tutte le squadre partecipanti. A consegnarli sono stati Eliana Ticchi e Francesco Michelotti, in rappresentanza rispettivamente di Gas Sales e Banca di Piacenza, gold sponsor della giornata insieme a Bluenergy, oltre ai padroni di casa Maurizio Russo, presidente della Spes Borgotrebbia, Francesco Sartori e Luigi De Biasi, dirigenti della società piacentina.

A questo link il video con le partite del torneo

https://www.youtube.com/watch?v=4UPeguPGznI

I risultati completi del primo trofeo Città di Piacenza

Parma-Udinese 0-1

Juventus-Sassuolo 1-0

Parma-Juventus 1-0

Udinese-Sassuolo 1-0

Parma-Sassuolo 1-1

Juventus-Sassuolo 1-1

CLASSIFICA:
Udinese 7, Parma 4, Juventus 4, Sassuolo 1

La manifestazione è stata resa possibile grazie alla collaborazione di Gas Sales, Bluenergy, Banca di Piacenza, Panificio Devoti, Comec, Automar, Comunità Val Nure, Tagliaferri Auto, Bardini e Mg servizi.

Avatar
Nasce a Fiorenzuola d’Arda il 1 marzo del 1995. Appassionata del mondo Juve dalla nascita, solo recentemente si è avvicinata all’universo del calcio femminile ma ne è rimasta folgorata. Crede fermamente che sia una realtà ancora poco conosciuta in Italia, ma in rapidissima espansione, ed è entusiasta di far parte del progetto che sta permettendo questa crescita. È laureata in Storia ed è ora impegnata in una magistrale in Scienze Storiche.