Han Huiming, 19enne difensore, ha scelto Israele, in particolare la maglia del Kiryat Gat Women. La nazionale femminile cinese ha ottenuto discreti successi a livello internazionale: quarti di finale della Coppa del mondo nel 2015 e ottavi di finale nel 2019 (eliminate dalla nazionale italiana) per citarne solo due, le giocatrici però molto raramente giocano al di fuori del contesto cinese.

Wang Shuang fu la prima: nel 2018 scelse l’Europa e si trasferì nelle fila del PSG, siglando una rete nella gara d’esordio. Era il derby di Parigi, PSG contro Paris FC, vinto dal Paris Saint Germain per 5 a 1. A distanza di due anni è Han Huiming a scegliere l’estero, che ha già esordito nella vittoria per 3 a 0 del Kiryat Gat.

Il Kiryat Gat è un club giovane, fondato nel 2010, e nella stagione 2016 – 2017 ha conquistato il suo primo titolo nazionale, l’Israeli Premier League.

Credit photo: Pagina Instagram Kiryat Gat Women

Avatar
Nasce a Fiorenzuola d’Arda il 1 marzo del 1995. Appassionata del mondo Juve dalla nascita, solo recentemente si è avvicinata all’universo del calcio femminile ma ne è rimasta folgorata. Crede fermamente che sia una realtà ancora poco conosciuta in Italia, ma in rapidissima espansione, ed è entusiasta di far parte del progetto che sta permettendo questa crescita. È laureata in Storia ed è ora impegnata in una magistrale in Scienze Storiche.