Con talenti di altissimo livello, tra cui Lieke Martens e Shanice van de Sanden, le Leeuwinnen (leonesse) stanno scrivendo la storia dell’Olanda. Incoronata Campionessa d’Europa nel 2017, la squadra ha risvegliato l’interesse, o meglio l’orgoglio, Nazionale per il calcio femminile. Applicando nel gioco la loro strategia di calcio totale, con uno stile audace che non rinuncia però alla grazia, gli sforzi delle Leonesse sono stati cruciali per offrire al calcio olandese un nuovo futuro.

“Pensando al 2017, quella è stata un’estate speciale, abbiamo sentito un profondo legame con il popolo Olandese e abbiamo conquistato molti nuovi tifosi”, spiega l’attaccante Martens “Ci è sembrata una svolta. Ma adesso vogliamo passare al livello successivo, e avere un altro successo in un torneo ci aiuterà a farlo”.

A due anni dal successo Europeo, e supportate da una schiera colorata di nuovi tifosi, le Leonesse puntano al primo titolo mondiale, da conquistare in Francia a giugno di quest’anno. Tenendo conto di questo obiettivo, la divisa home 2019 dell’Olanda trasmette quella filosofia Oranje un po’ retrò, ma impreziosita da un tocco contemporaneo, incentrato sulle donne.

La maglia, i pantaloncini e i calzettoni totalmente arancioni sono decorati con una grafica ornamentale ispirata al famoso tulipano del paese e completata dall’esclusivo stemma KNVB a forma di leonessa, progettato esclusivamente per la squadra femminile, e introdotto poche settimane prima del successo del 2017.

“Il design della divisa 2019 prende ispirazione da una famosa vittoria olandese e la inserisce in quella che sembra sempre più essere un’epoca d’oro per la squadra femminile”, dice Cassie Looker, Responsabile Abbigliamento Nike Women’s Football.

Credit Photo: Nike, Inc

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here