Un paio di sere fa, Cristiano Ronaldo ha superato quota 100 goal con la maglia del Portogallo in Nations League. L’attaccante della Juventus è il secondo ad esserci riuscito dopo il collega di reparto Ali Daei. Quest’ultimo, iraniano, attualmente allenatore del Saipa, ha operato con la maglia del paese medio orientale tra il 1993 e il 2006 siglando 109 goal in 150 presenze.

Se però la cerchia negli uomini si limita solamente a questi due atleti, diversa è la situazione nel calcio femminile. Tra le donne, che hanno superato il traguardo dei 100 goal in Nazionale, figurano nomi altolocati come Carolina Morace, Patrizia Panico e Betty Vignotto, guardando in casa nostra. A dominare questa speciale classifica c’è la canadese Christine Sinclair, con 186 goal in poco meno di 200 presenze. Altre attaccanti presenti nella lista sono le americane Alex Morgan (107 reti), Abby Wambach (184), Mia Hamm (158), Kristine Lilly (130) e Carli Lloyd (123). Presenti anche la tedesca Birgit Prinz (128) e la centrocampista brasiliana Marta (108).

Di questo gruppo di interpreti del calcio in rosa, alcune sono ancora in attività e in grado di migliorare i loro attuali record. Questa speciale classifica evidenzia come le donne vadano più facilmente in goal con la maglia della loro Nazionale. Si tratta anche di una questione legata agli impegni; le compagini statali femminili partecipano ad un numero di tornei superiori rispetto ai colleghi uomini. Fattore quest’ultimo che ha consentito a molte di loro, nel corso della storia, di superare questo speciale traguardo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here