CONMEBOL è l’acronimo di Confederazione sudamericana del calcio. Si tratta dell’organismo continentale che amministra e controlla il calcio sudamericano. Conta 10 federazioni affiliate. Questa confederazione organizza la Copa América Femenina, la più importante competizione sudamericana. La squadra dominatrice è il Brasile, con 7 titoli a partire dal 1991, anno di fondazione. Il dominio brasiliano si è interrotto solo un anno, nel 2006, con la vittoria dell’Argentina.

L’estremo difensore di questa rosa del 2020 è Christiane Endler, cilena e portiere del Paris Saint – Germain. La coppia centrale della difesa è composta da due giocatrici di nazionalità brasiliana, Erika (gioca nel Corinthians) e Rafaelle (gioca nel Changchu). Sul lato destro è schierata Gaiant, colombiana che attualmente gioca nel Siviglia. La linea difensiva si chiude con Guerrero, cilena, nel ruolo di terzino sinistro (gioca con la maglia del Rayo Vallecano in Spagna).

Centrocampista centrale è Debinha, brasiliana che gioca nelle file del NC Courage.  Formiga agisce sulla destra e Santos sulla sinistra: giocano entrambe in club europei, la prima nel Paris Saint ermain mentre la seconda nell’Atletico Madrid.

L’attacco è composto dalla coppia dell’Atletico Madrid, Ludmila e Deyna Castellanos, quest’ultima schierata punta centrale. Chiude l’attacco, sulla sinistra, Marta, vera stella della squadra, che invece gioca per l’Orlando Pride.

Avatar
Nasce a Fiorenzuola d’Arda il 1 marzo del 1995. Appassionata del mondo Juve dalla nascita, solo recentemente si è avvicinata all’universo del calcio femminile ma ne è rimasta folgorata. Crede fermamente che sia una realtà ancora poco conosciuta in Italia, ma in rapidissima espansione, ed è entusiasta di far parte del progetto che sta permettendo questa crescita. È laureata in Storia ed è ora impegnata in una magistrale in Scienze Storiche.