La IFFHS, la Federazione Internazionale di Storia e Statistica del Calcio, ha reso nota la rosa per la miglior squadra del secolo: l’all time dream team.

Tra i pali viene schierata Hope Solo, leggendario portiere a stelle e strisce. Altre due atlete della linea difensiva sono statunitensi: Joy Fawcett sulla fascia sinistra e Christie Pearce al centro della difesa. La coppia centrale difensiva si completa con Wendy Renard, di nazionalità francese, e Lucy Bronze in fascia destra chiude la difesa a 4.

Il ruolo di playmaker basso è ricoperto dalla giapponese Homare Sawa, il centrocampo a tre si completa sulla sinistra con Marta (brasiliana) e Dzenifer Marozsan (tedesca), entrambe in posizione più avanzata. L’attacco a tre è formato tra calciatrici statunitensi in blocco, che fa salire a ben 6 undicesimi la nazionale USA, la più rappresentata. Al centro del tridente offensivo troviamo Mia Hamm, sul lato destro invece agisce Megan Rapinoe mentre su quello sinistro Alex Morgan.

Nasce a Fiorenzuola d’Arda il 1 marzo del 1995. Appassionata del mondo Juve dalla nascita, solo recentemente si è avvicinata all’universo del calcio femminile ma ne è rimasta folgorata. Crede fermamente che sia una realtà ancora poco conosciuta in Italia, ma in rapidissima espansione, ed è entusiasta di far parte del progetto che sta permettendo questa crescita. È laureata in Storia ed è ora impegnata in una magistrale in Scienze Storiche.