Photo Credit: Pagina Facebook Hellas Verona Women

L’Hellas Verona Women ha battuto, nella quinta giornata di Serie B, il Chievo Verona Women FM per 1-0, grazie alla rete messa a segno da Rachele Peretti dopo otto minuti di gioco.

Nella formazione allenata da Veronica Brutti la presenza del difensore Giulia Bursi, la quale ha fatto il suo esordio con la maglia gialloblù domenica scorsa contro il Brescia dopo sette mesi di assenza dovuti ad un infortunio.

Queste sono le parole che Giulia ha voluto rilasciare sui suoi canali social dopo il suo ritorno in campo: “E in un attimo è sparita tutta la paura tutta la fatica. Finalmente di nuovo in campo dopo quasi 7 mesi… Mesi che non sono stati facili, ma che mi hanno insegnato cosa vuol dire avere pazienza, cosa significa perseverare e soprattutto mi hanno insegnato che la fatica e il duro lavoro ripagano sempre. Mollare non è mai la soluzione. Ringrazio ancora la società Hellas Verona Women e tutto lo staff per aver creduto in me e per avermi rimesso in piedi. Grazie anche alle mie compagne e a tutte le persone che mi hanno sostenuta. Quanto mi era mancato tutto questo… ora inizia il bello”.

FONTEInstagram
Nato il 12 luglio del 1988 a Cremona, Elia ha sempre avuto una grande passione per il mondo del giornalismo, in particolar modo a quello sportivo. Ha tre esperienze lavorative in questo settore, IamCalcio, ManerbioWeek e BresciaOggi, un workshop con l'emittente televisiva Sportitalia, e uno stage curricolare con il Giornale di Brescia. Si avvicina al calcio femminile nel 2013 grazie ai risultati e al percorso del Brescia CF e da allora ha cominciato ad occuparsi anche del movimento in rosa.