Photo Credit: Pagina Instagram Livia Capparelli

Livia Capparelli dice addio al calcio giocato, il difensore del Pomigliano Calcio Femminile attraverso i social ha espresso tutte le  emozioni e le speranze derivanti da questa importante decisione.

“14 Maggio 2022, tre fischi, partita finita, abbracci, festeggiamenti, saluti, mi sdraio a centrocampo e non vorrei più alzarmi. Chiudo gli occhi e decido che sarà la mia ultima partita in Serie A, sono felice perché non devo dire addio.
Ho costruito la mia vita attorno a te. Non sei mai stato qualcosa che ho fatto, e quindi qualcosa a cui posso mettere una fine, sei qualcosa che sono.
Dopo tanti anni che tu hai portato me attraverso città nuove e incontro a milioni di persone diverse, adesso sarò io a portarti con me per sempre. Spero, anzi so, che la bambina nella foto è felice di tutto quello che abbiamo fatto in campo, dalla squadra di quartiere alla Serie A, passando per mille avventure che non dimenticherò mai. È a lei che devo tutto, e se potessi le direi grazie di aver avuto tutta la forza del mondo di portarci fino a qui. Un percorso tutto tranne che lineare e non è mai stato facile, ma ne è sempre valsa la pena”.
Livia, 27, Grazie!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here