Il Como torna a vincere dopo il ko con la Fimauto Valpolicella e lo fa battendo, tra le mura amiche, il Caprera. Le comasche, che conquistano la settima vittoria interna, riescono a sbloccare al gara nella ripresa con la doppietta di Gritti al 70’ e all’80’ e Previtali che all’88’ firma il 3-0. Resta a meno due dalla capolista il Fimauto Valpolicella che batte in trasferta per 4-2 il Milan Ladies. Le venete passano in vantaggi al 13’ con Boni, al 27’ raddoppiano con Peretti. Le rossonere al 35’ riaprono la gara con Coppola, ma subito dopo arriva il 3-1 della Fimauto con Tombola. Nella ripresa è Ancora Boni ad andare a segno e Coppola per il 2-4 definitivo. Resta in corsa l’Inter che in Sardegna batte con un netto 3-0 l’Atletico Oristano. Per le ragazze di patron Tagliabue a segno Baresi su rigore, Abati e Rognoni.
Sorridono anche Mozzecane e Bocconi che battono rispettivamente Azalee ed Orobica.
Le venete di mister Manganotti battono di misura l’Azalee con una rete della solita Cavallini. Va alla Bocconi il derby con l’Orobica che viene sconfitta per 3-1. Le ospiti di mister Monti chiudono la partita già nel primo tempo andando al riposo sul 2-0 firmato da Vai e Tolda. Nella ripresa la bocconi si  porta sul 3-0 ancora con Vai; inutile il gol all’78’ di Merli su rigore per le padroni di casa.  Manita per il Real Meda che batte in trasferta il Villacidro, che si arrende solo nella ripresa, per 5-2. Alle sarde non bastano le reti di Ledda e Mattana per il contentano vantaggio di 2-1, le lombarde portano a casa la vittoria con i sigilli di Piovani, Dubini, Fusi e doppietta di Coda.

Il campionato ora si ferma per dar spazio alla Coppa Italia che in questo girone vede impegnate Oristano, Orobica, Fimauto Valpolicella, e riprende il 13 Marzo. Le sarde saranno impegnate in casa contro il Brescia, l’Orobica in casa contro il Mozzanica e le venete saranno impegnate contro il San Zaccaria.