La crisi economica causata dal Covid-19 non cambia i piani dei maggiori sponsor del calcio femminile. La volontà è chiara: mega-brand quali Budweiser, Coca Cola e VISA credono fortemente nello sviluppo del calcio femminile.

Dai vertici delle tre multinazionali fanno sapere che, nonostante l’emergenza sanitaria, il livello di sponsorizzazione non muterà.

Budweiser, sponsor della Nazionale inglese femminile e della National Women’s Soccer League, assicura che non ci saranno grandi cambiamenti in termini economici e contrattuali, e che il sostegno dell’azienda allo sport femminile non subirà riduzioni. Amar Singh, Head of Football Content & Strategy di Budweiser evidenzia come la crescita del calcio femminile, seppur attuale realtà, sia esposta al rischio di perdere entrate finanziarie, in quanto molti sponsor potrebbero rivedere i loro accordi commerciali.

Ci vorrà tempo prima che il calcio possa tornare a ciò che era. Per questo il nostro impegno deve essere proiettato al lungo periodo. Non possiamo correre il rischio di perdere un’intera generazione di atlete a causa della pandemia”.

James Williams, Vice-President Olympics Assets and Experiential Marketing, ha affermato che Coca-Cola, sponsor della Nazionale femminile degli Stati Uniti e partner FIFA, manterrà le promesse economiche fatte al calcio femminile.

“È stato fantastico vedere il grado di investimento nello sport femminile negli ultimi due anni; insieme abbiamo raggiunto un grande livello di visibilità. Quello che ci spinge oltre è che la strada da percorrere è ancora lunga”, afferma Williams.

Anche VISA non rimane indietro e si espone in favore del calcio femminile. Chris Curtin, il Chief Brand & Innovation Marketing Officer del più grande operatore al mondo delle carte di credito, conferma che l’ammontare dell’investimento dedicato sarà lo stesso anche dopo il periodo di emergenza.

L’impegno promesso dai tre sponsor maggiori permette di continuare a guardare al futuro prossimo con maggiore consapevolezza e sicurezza.

Ora la palla passa agli sponsor più piccoli e ai potenziali investitori alla costante ricerca di operazioni ad alto impatto e a budget contenuto. Il calcio femminile non si ferma e i maggiori pericoli sono scongiurati. Questo sport rimane un possibile investimento ad altissimo valore. Quando marchi del calibro di Budweiser, Coca-Cola e VISA si schierano in modo così netto significa che le potenzialità ci sono e sono davvero importanti.

Per questo, il team di Women’s Football Management ha lanciato BUSINESS CORNER, un servizio innovativo il cui motto è tanto semplice quanto evocativo: “CI SONO SQUADRE CHE CERCANO SPONSOR, E SPONSOR CHE CERCANO SQUADRE: NOI LI AIUTIAMO AD INCONTRARSI”BUSINESS CORNER è quindi un progetto strategico-operativo in ambito sponsorship finalizzato ad agevolare l’incontro tra domanda (i club) e l’offerta (i brand) senza limiti di categoria: dalla serie A fino ai club che militano nei campionati regionali.
Il servizio offerto non si limita alla sola intermediazione ma si configura come un servizio di consulenza ad alto valore aggiunto finalizzato a massimizzare impatto mediatico della sponsorizzazione attraverso soluzioni multicanale e progetti di immagine articolati. Perché la sponsorizzazione è efficace quando il brand è in grado di massimizzare la propria visibilità e non può di certo limitarsi alla semplice presenza di un logo su una maglia o su un banner pubblicitario sul campo di gioco.

Women’s Football Management è una società di consulenza che lavora nel mondo del calcio femminile e ha il proprio core business nello sviluppo di progetti di branding, comunicazione e marketing customizzati in base alle esigenze del cliente: brand, atlete & club di Calcio Femminile, Federazioni, Leghe, Associazioni. Lavoriamo in una modalità innovativa, avvincente, coinvolgente e monetizzabile. La nostra mission è aiutare i nostri clienti a concretizzare un posizionamento credibile ed efficace in un contesto, quello del calcio femminile, caratterizzato da opportunità di crescita e sviluppo straordinarie. Oltre al core business presidiamo anche altre attività che spaziano dalla consulenza legata alla sponsorship, all’offerta di servizi web & marketing pensati per rispondere ai bisogni dei club di calcio femminile, dal management delle carriere delle atlete, fino alla creazione e gestione del personal branding delle atlete.