In chiusura di mercato l’Aston Villa mette a segno un doppio ingaggio: la trentaquattrenne Gemma Davison si unisce al Club dopo aver trascorso le due stagioni precedenti con il Tottenham Hotspur. L’attaccante è stato anche convocato 16 volte dall’Inghilterra in una carriera da senior iniziata nel 2005 con l’Arsenal.

Il manager Carla Ward ha dichiarato: “Gemma aggiunge una preziosa esperienza al nostro gruppo. Il suo desiderio di migliorare sé stessa e chi le sta intorno è di prima classe.
“La qualità che possiede questa ragazza ti fa sedere ad applaudirla, ha così tanta qualità, e siamo felici che ora faccia parte di questa grande squadra”.

Nello stesso giorno mette la firma Emily Gielnik, 29 anni, che va ad aggiungersi alla formazione bleu-grana per la campagna 2021/22 e dove indosserà la maglia numero nove.
L’attaccante arriva con molta esperienza, essendo stato ricoperto oltre 40 volte dai Matildas. Gielnik ha precedenti esperienze nella massima serie inglese con il Liverpool ed è il nono acquisto estivo di Carla Ward.

Il manager della società Ward ha espresso un giudizio molto positivo per questo nuovo acquisto, dichiarando: “Emily è una persona che abbiamo monitorato per alcuni mesi e sono lieto che siamo riusciti a concordare un accordo adatto a tutte le parti. “È una giocatrice con una ricca esperienza nazionale e internazionale, ed è una giocatrice che può segnare gol ai massimi livelli. Il gioco di collegamento di Emily e la minaccia aerea sono qualcosa che causerà problemi alle squadre. Sono lieto di aver finalmente superato questo traguardo ed averla con il nostro gruppo.”

Paolo Comba, giornalista pubblicista iscritto all' ordine di Torino, ho conseguito il tesserino da Giornalista collaborando da prima con quotidiani on line ( settore calcistico giovanile : “11 giovani.it” e “gioca a calcio.it", in Piemonte) per entrare, successivamente, in redazione a Torino del settimanale cartaceo di “ Sprint&Sport" e Terzo Tempo (settore calcistico dilettantistico Regione e Nazionale - Professionistico – Serie D). Collaboro dal 2018 con RCS Sport per il Giro d' Italia (seguendolo in tutte le tappe) e nel Giro 103 ho collaborato come addetto stampa per quotidiani on line di ciclismo ( bikenews ). Appassionato di Sci alpino e nordico segue gare Mondiali e Coppa del Mondo dal 2000. Credo che il CALCIO FEMMINILE ITALIANO sia un movimento in grande crescita e debba avere le stessa visibilità del mondo “ maschile", pertanto, contribuisco a questo grande obbiettivo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here