Concludendo l’analisi (parte quarta) del campionato Inglese. Quest’anno l’FA Women’s Championship sembra essere una delle stagioni più competitive, con diverse squadre completamente professioniste ed ex campioni della FA Women’s Super League tra coloro che cercano di assicurarsi la promozione.


Sheffield United
Manager: Neil Redfearn
Posizione della scorsa stagione: 4°

Sheffield United entrerà in questa stagione senza il capocannoniere del campionato delle ultime due stagioni, dopo la partenza di Katie Wilkinson per il Coventry United, ma il manager Neil Redfearn ha fatto degli acquisti impressionanti quest’estate che dovrebbero di nuovo li vediamo competere vicino alla parte superiore del tavolo.

Lo United ha ingaggiato l’ex nazionale inglese Jess Clarke con 52 presenze in nazionale e avrà un nuovo capitano in questa stagione dopo l’arrivo di Sophie Bradley-Auckland, che è apparsa per l’Inghilterra alla Coppa del Mondo 2011 e per il Team GB a Londra 2012. Redfearn è anche riuscito a conserva molti dei suoi giocatori chiave della scorsa stagione, tra cui il vice-capitano Courtney Sweetman-Kirk e il vincitore del Golden Glove 2020-21 Fran Kitching.

Neil Redfearn ha detto al sito di Sheffield United: “Conosco Bradders (Bradley-Auckland) come persona, so che tipo di persona è e che tipo di leader è. È una giocatrice ispiratrice e ha buoni valori. Lei vuole vincere, la prima cosa che ha chiesto prima di unirsi è stata ‘vinceremo le partite?’ Questo è quello che vuole fare ed è la scelta perfetta: come capitano”. 


Sunderland
Allenatore: Mel Reay
Posizione della scorsa stagione: Promosso da FAWNL North

Sunderland è stato uno dei due club che hanno avuto successo con le offerte per la promozione al campionato tramite il movimento dei club verso l’alto. Le Lasses sono state a lungo una potenza calcistica nel nord-est, con le star internazionali Lucy Bronze, Steph Houghton e Jill Scott tra una serie di nazionali inglesi che hanno iniziato la loro carriera con i Lady Black Cats.

Il Sunderland è stato relativamente tranquillo nel mercato dei trasferimenti quest’estate, ma con artisti del calibro del capitano Keira Ramshaw e del manager Mel Reay ancora al club dai tempi della FA WSL e talenti entusiasmanti come l’ala internazionale di Malta Maria Farrugia e l’adolescente Neve Herron, le ragazze saranno speranzoso di riaffermarsi nei massimi livelli del calcio inglese.

Keira Ramshaw ha dichiarato al Sunderland Echo: “Stiamo affrontando alcune squadre molto buone e vuoi competere contro squadre con la massima qualità possibile. Abbiamo una grande atmosfera familiare a Sunderland, l’unione qui è fantastica e siamo tutti eccitati per tornare in campo”.


Watford
Head coach: Clinton Lancaster
Posizione della scorsa stagione: Promosso da FAWNL South

Watford è stata l’altra squadra ad assicurarsi la promozione tramite il processo Upward Club Movement, ma dopo 15 vittorie nelle ultime 19 partite e in cima alla classifica quando la stagione 2020-21 era In breve, stavano costruendo comunque un ritorno al campionato.

Le Golden Girls vedranno le loro prime tre partite della stagione giocate allo stadio Vicarage Road da 21.000 posti e il capo allenatore Clinton Lancaster ha rafforzato i suoi ranghi con una serie di acquisti che hanno esperienza nel campionato, mentre hanno ancora artisti del calibro di attaccante veterano e il capitano Helen Ward e l’ala veloce Adekite Fatuga-Dada ancora al club offrendo una minaccia in attacco.

Helen Ward ha detto al sito di Watford: “È stato fatto un sacco di duro lavoro. Non solo i giocatori in campo stanno cercando di ottenere la promozione, ma è fuori dal campo. Ci siamo proposti in un modo davvero buono per raggiungere questo obiettivo, quindi è davvero una bella sensazione sapere che il duro lavoro di tutti è stato ripagato”.

Paolo Comba, giornalista pubblicista iscritto all' ordine di Torino, ho conseguito il tesserino da Giornalista collaborando da prima con quotidiani on line ( settore calcistico giovanile : “11 giovani.it” e “gioca a calcio.it", in Piemonte) per entrare, successivamente, in redazione a Torino del settimanale cartaceo di “ Sprint&Sport" e Terzo Tempo (settore calcistico dilettantistico Regione e Nazionale - Professionistico – Serie D). Collaboro dal 2018 con RCS Sport per il Giro d' Italia (seguendolo in tutte le tappe) e nel Giro 103 ho collaborato come addetto stampa per quotidiani on line di ciclismo ( bikenews ). Appassionato di Sci alpino e nordico segue gare Mondiali e Coppa del Mondo dal 2000. Credo che il CALCIO FEMMINILE ITALIANO sia un movimento in grande crescita e debba avere le stessa visibilità del mondo “ maschile", pertanto, contribuisco a questo grande obbiettivo.