La stagione 2021/2022 della Women’s Super League prenderà il via tra una settimana, con 12 squadre che si battono per vincere il titolo nazionale più apprezzato del calcio femminile inglese.

Questa sarà l’undicesima edizione del campionato (che inizierà venerdì 3 settembre e durerà fino a maggio 2022) da quando è stata costituita nel 2010 e vedrà più partite trasmesse: grazie a un nuovo accordo fondamentale tra diritti televisivi e lega inglese.

Sky Sports che la BBC ora mostreranno le partite del WSL per tutta la stagione 2021/2022. Sky avrà la possibilità di scegliere due partite esclusive a settimana, mentre la BBC mostrerà una partita a sé stante.

La partita di apertura vede il Manchester United affrontare il Reading mentre i campioni in carica del Chelsea si recano all’Arsenal.

Ecco un elenco completo delle partite di apertura:
03/09/2021: Man United vs Reading
04/09/2021: Aston Villa vs Leicester City
04/09/2021: Everton vs Man City
04/09/2021: Tottenham vs Birmingham Città
05/09/2021: Arsenal vs Chelsea
05/09/2021: Brighton vs West Ham

Chi vincerà la Women’s Super League in questa stagione?

Mentre Man City e Arsenal hanno entrambi rafforzato le loro squadre quest’anno, il Chelsea ha anche aggiunto giocatori del calibro di Lauren James, e prevediamo che la squadra di Emma Hayes abbia ancora una volta il vantaggio.

In fondo alla classifica, è difficile prevedere chi verrà retrocesso, ma vediamo il Birmingham sopravvivere davanti ai suoi rivali storici.

Chi sarà il capocannoniere della Women Super League?

Sam Kerr del Chelsea si è assicurato la Scarpa d’Oro dello scorso anno dopo aver segnato 21 gol in 22 partite. È difficile guardare oltre l’australiano che ha vinto di nuovo il premio date queste statistiche, ma ci sono molti giocatori di livello mondiale che saranno anche nel mix.

L’attaccante olandese Vivianne Miedema è il capocannoniere di tutti i tempi della WSL e la scorsa stagione ha concluso appena tre dietro Kerr. Anche la sua compagna di squadra dell’Arsenal Nikita Parris ha tenuto questo onore prima di firmare per il Lione nel 2019 e senza dubbio si riadatterà alla vita in Inghilterra senza soluzione di continuità.

Altrove, Ellen White di Man City sarà desiderosa di migliorare i 10 gol che ha realizzato la scorsa stagione, mentre il suo nuovo partner d’attacco Khadija Shaw arriva dopo aver terminato come capocannoniere della divisione francese.

Chi sarà la giocatrice della stagione della Super League femminile?

La straordinaria stagione di Fran Kirby per il Chelsea l’ha vista incoronata miglior giocatrice della WSL. L’attaccante inglese ha segnato 16 gol e registrato 11 assist.

Se la 28enne riesce a trovare di nuovo qualcosa di simile a questa forma, ha buone possibilità di vincere ancora una volta questo onore.

Ci sono tutte le possibilità che anche uno dei nuovi acquisti della lega possa rubare lo spettacolo. Da tenere d’occhio l’ultima recluta del City, Vicky Losada, arrivata dal Barcellona campione d’Europa.

Losada è una centrocampista creativa e con più di 350 presenze con il Barcellona, ​​è stata a lungo una delle migliori giocatrici del calcio femminile.

Paolo Comba, giornalista pubblicista iscritto all' ordine di Torino, ho conseguito il tesserino da Giornalista collaborando da prima con quotidiani on line ( settore calcistico giovanile : “11 giovani.it” e “gioca a calcio.it", in Piemonte) per entrare, successivamente, in redazione a Torino del settimanale cartaceo di “ Sprint&Sport" e Terzo Tempo (settore calcistico dilettantistico Regione e Nazionale - Professionistico – Serie D). Collaboro dal 2018 con RCS Sport per il Giro d' Italia (seguendolo in tutte le tappe) e nel Giro 103 ho collaborato come addetto stampa per quotidiani on line di ciclismo ( bikenews ). Appassionato di Sci alpino e nordico segue gare Mondiali e Coppa del Mondo dal 2000. Credo che il CALCIO FEMMINILE ITALIANO sia un movimento in grande crescita e debba avere le stessa visibilità del mondo “ maschile", pertanto, contribuisco a questo grande obbiettivo.