A poche settimane dall’inizio della stagione 2021/22, GiveMeSport Women analizza con esperienza i vari mandati che le calciatrici, operanti in altri campionati esteri, sfruttano al rientro in patria per il nuovo inizio di campionato inglese.

Uno degli acquisti più discussi di questi rientri è Nikita Parris, che dopo un anno nelle file del Lione in Francia, è tornata nei ranghi della WSL firmando per l’Arsenal.

Con il suo talismano Vivianne Miedema, ancora al centro del loro attacco, l’aggiunta di Parris rende la squadra del nord di Londra una delle squadre da tenere d’occhio in questa stagione.

Parris ha segnato 13 gol in 20 presenze in Division 1 per i giganti francesi la scorsa stagione, giocando in diverse posizioni in assenza della stella attaccante Ada Hegerberg.

La picchiata dell’Arsenal per la stella della Lioness è un gran colpo di mercato e dopo questo innesto la loro corsa al titolo pare sempre più alla portata.

Un altro trasferimento, che farà certamente discutere, è di Lauren James al Chelsea. Altra mossa strategica per i Blues, non perché abbiano bisogno della potenza di fuoco dell’attacco, ma perché mostra quanto sia forte il richiamo di Emma Hayes.

Dopo aver vinto il secondo titolo WSL consecutivo e concluso al secondo posto in Champions League, il Chelsea vorrà spingere per il suo primo titolo europeo.

L’acquisizione della stella diciannovenne James dopo aver fatto la storia in numerose occasioni per il Manchester United significa che i Blues ora hanno ancora più minacce in un tre davanti già spaventoso.

Per concludere il Mancherster City, che avendo Chloe Kelly fuori dai giochi per un infortunio al legamento crociato anteriore, si è subito lanciato sul mercato per trovare un sostituto per questa stagione.

Nonostante con il Paris Saint-Germain abbia vinto il titolo di D1, è stata Khadija Bunny Shaw del Bordeaux a vincere la Scarpa d’Oro: con i suoi 22 gol definiti “stellari”.

La ragazza Nazionale giamaicana si unirà ai talenti d’attacco di Ellen White e Lauren Hemp in un cielo che a poco a poco si dipinge sempre più di blu, mentre il City cerca ancora una volta di inseguire il Chelsea per il titolo finale. Sicuramente sarà un grande duello fino alla fine.

Paolo Comba, giornalista pubblicista iscritto all' ordine di Torino, ho conseguito il tesserino da Giornalista collaborando da prima con quotidiani on line ( settore calcistico giovanile : “11 giovani.it” e “gioca a calcio.it", in Piemonte) per entrare, successivamente, in redazione a Torino del settimanale cartaceo di “ Sprint&Sport" e Terzo Tempo (settore calcistico dilettantistico Regione e Nazionale - Professionistico – Serie D). Collaboro dal 2018 con RCS Sport per il Giro d' Italia (seguendolo in tutte le tappe) e nel Giro 103 ho collaborato come addetto stampa per quotidiani on line di ciclismo ( bikenews ). Appassionato di Sci alpino e nordico segue gare Mondiali e Coppa del Mondo dal 2000. Credo che il CALCIO FEMMINILE ITALIANO sia un movimento in grande crescita e debba avere le stessa visibilità del mondo “ maschile", pertanto, contribuisco a questo grande obbiettivo.