Chelsea e Arsenal due società che in solo mese al termine del campionato inglese si giocano tutto e la lotta per il titolo passa dai piedi di due grandi atlete: Sam Kerr e Vivianne Miedema.

A sole tre giornate dal termine della WSL, il Chelsea guida la classifica con 44 punti, davanti all’Arsenal con un solo punto in meno: con entrambe le squadre devono recuperare una partita contro il Tottenham.

Una lotta per il titolo che sembra, guardando le gare ancora da effettuarsi, destinata a risolversi all’ultima giornata, e che in caso si arrivi a pari punti sarebbe decisiva la differenza reti dove al momento a favore delle Blues.

In entrambe le squadre saranno quindi necessari i gol delle due migliori realizzatrici del campionato in corso: Kerr per il Chelsea e Miedema per l’Arsenal.

Due calciatrici che da sole valgono più della metà di tutte le reti Inglesi, Miedema è la “all-time top score” del campionato inglese con i suoi 72 centri in Women’s Super League, e la rivale l’australiana Kerr da quando gioca in Inghilterra ha saputo tenere il ritmo realizzativo dell’olandese, totalizzando 50 gol + assist (38 gol + 12 assist).

Sam Kerr ha vinto il titolo di miglior marcatrice della WSL 2020-21 con 21 reti in 22 presenze. Vivianne Miedema è giunta seconda con 18 gol in 22 partite.

Quest’anno l’australiana è ancora in testa, con 16 gol in altrettanti match disputati. L’attaccante delle Gunners è ancora una volta seconda, con 12 gol in 18 presenze.

Domenica 17 aprile ci sarà l’ennesimo scontro tra le due attaccanti che si troveranno una di fronte all’altra a giocarsi la vittoria del titolo: Chelsea e Arsenal si sfideranno nella semifinale di FA Cup.

Le due squadre in questa stagione si sono già incontrate tre volte con il bilancio di una vittoria a testa e un pareggio. L’Arsenal ha vinto 3-2 la gara di andata in WSL, valida per la prima giornata. Il Chelsea ha vinto 3-0 la finale della FA Cup 2020-21, disputatasi il 5 dicembre 2021. Mentre il ritorno di campionato è terminato a reti inviolate sullo 0-0.

Nel 3-2 all’Emirates Stadium Miedema ha messo a segno il gol del vantaggio e ha fatto anche registrare un assist per uno dei due gol di Beth Mead. Nella finale di FA Cup, invece, Kerr è stata assoluta protagonista con una doppietta.

La rete di Miedema nella gara di andata e la prima delle due reti di Kerr nella finale di FA Cup sono piuttosto simili, questo modo di giocare e di crearsi spazio sul quadrante di gioco mettono le due atlete sullo stesso piano.  Ed analizzando l’ex calciatrice del Bayern Monaco si evidenzia che aveva già segnato un gol praticamente identico nella finale di Euro 2017, questo perché la classe innata crea dipendenza del movimento e nel modo di smarcarsi prima del tiro a rete.

Non ci resta che godesi questa ulteriore sfida tra due società di alto livello, con due atlete molto tecniche e professionali, che daranno il massimo per lo spettacolo della Fa Super League Inglese.

Paolo Comba, giornalista pubblicista iscritto all' ordine di Torino, ho conseguito il tesserino da Giornalista collaborando da prima con quotidiani on line ( settore calcistico giovanile : “11 giovani.it” e “gioca a calcio.it", in Piemonte) per entrare, successivamente, in redazione a Torino del settimanale cartaceo di “ Sprint&Sport" e Terzo Tempo (settore calcistico dilettantistico Regione e Nazionale - Professionistico – Serie D). Collaboro dal 2018 con RCS Sport per il Giro d' Italia (seguendolo in tutte le tappe) e nel Giro 103 ho collaborato come addetto stampa per quotidiani on line di ciclismo ( bikenews ). Appassionato di Sci alpino e nordico segue gare Mondiali e Coppa del Mondo dal 2000. Credo che il CALCIO FEMMINILE ITALIANO sia un movimento in grande crescita e debba avere le stessa visibilità del mondo “ maschile", pertanto, contribuisco a questo grande obbiettivo.