Alexia Putellas Barcelona Camp Nou
Alexia Putellas Barcelona primo goal al Camp Nou

Durante il derby Barcellona-Espanyol, valido per la Primera Iberdrola 2020-21, Alexia Putellas, leggenda della squadra catalana, da nove anni in blaugrana, ha segnato il primo storico goal culé al Camp Nou. Alexia, attuale Capitana della squadra, da piccola andava in autobus al Camp Nou, sognando di giocare nello storico stadio del Barcellona.
Per tanti anni, il Camp Nou è stato off-limits per le squadre femminili. Ma il 6 gennaio 2021, la ragazza di Mollet del Vallès, ha potuto realizzare il sogno di segnare il goal del vantaggio del Barcellona sulle rivali dell’Espanyol. La partita è finita poi 5-0 per le blaugrana, una celebrazione storica dei 50 anni dal primo match del Barcellona, proprio al Camp Nou. Alexia è abbonata ai goal storici perché ha segnato anche il primo goal nello stadio Johann Cruyff in cui abitualmente giocano le blaugrana sia in campionato che in Champions League. La centrocampista catalana è tra le migliori al mondo nel suo ruolo, con una grande qualità, goal, assist e solo qualche anno fa non si sarebbe mai immaginata di realizzare il primo goal della squadra dei suoi sogni nello stadio della sua infanzia.
Dall’autobus organizzato dal gruppo di tifosi e tifose della Penya Barcelonista di Mollet, a soli 26 anni, Alexia ha già vinto 4 campionati spagnoli, 5 Coppe della Regina, 1 Supercoppa spagnola ed è punto fisso anche della Nazionale in cui ha già raggiunto 89 presenze e vinto un trofeo prestigioso come l’Algarve Cup oltre al Campionato Europeo under 17 con la Nazionale under 17.
Alexia non è affatto appagata e inizia il 2021 nel migliore dei modi alla ricerca della Women’s Champions League che il Barcellona potrebbe riuscire a vincere come dichiarò solo qualche mese fa il tecnico Lluis Cortés dopo la sconfitta di misura contro il Wolfsburg. Fu un brutto colpo ma il grande gioco delle catalane in quella occasione non riuscì a garantire le solite tante segnature per la bravura delle tedesche. Ora è iniziato un nuovo anno, un anno in cui Alexia vuole ancora una volta scrivere la storia del Barcellona.

Photocredit: Alexia Putellas, Facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here