Periodo di stop per la maggior parte dei campionati dati gli impegni delle varie nazionali in giro per il mondo: oltre agli impegni ufficiali svariate le sfide amichevoli che hanno visto in azioni le squadre maggiori.
Venerdì scorso pari senza reti tra Stati Uniti e Colombia, con Morgan a sbagliare un rigore nel finale della prima frazione, seguita dalla vittoria per 0-2 del Senegal sulla Tunisia, decisive le reti di Diop al quarto d’ora e Mbodj nella ripresa. Al sabato, invece, successo per 1-0 dell’Ecuador sul Perù, Milagro Barahona a segno a metà del primo tempo, e del Brasile sul campo del Canada, decisiva la rete dopo il 90′ di Debinha.
Domenica, invece, gli Stati Uniti si sono rifatti con la Colombia battendo 3-0 le sudamericane con reti nella ripresa di Fishel, Horan e Shaw.
Martedì l‘Ecuador ha steso il Perù per 2-0, con Arias e Barahona a segno nella ripresa, stesso punteggio con il quale il Canada ha battuto il Brasile, con Huitema e Rose a decidere nella seconda frazione, mentre il Senegal ha battuto per 2-3 la Tunisia.