Dopo quasi un anno di assenza dai campi da gioco, Megan Rapinoe torna a solcare il terreno di gioco e il suo ritorno prevede anche quello con la Nazionale Femminile degli Stati Uniti. Difatti, la campionessa del mondo è stata convocata per un ritiro dal coach Vlatko Andonovski.

L’ultima apparenza con la maglia USA per Rapinoe risale a marzo 2020, poco meno di un anno fa. Dopo lo scoppio del corona virus, l’atleta ha scelto di non scendere in campo durante la stagione di NWSL 2020. Ma ha già comunicato il suo ritorno con l’OL Reign per il 2021.

Il ritiro durerà dal 9 al 22 gennaio e vedrà infine due sfide amichevoli contro la Colombia. Sarà un test importante per iniziare a selezionare la rosa che volerà alle Olimpiadi di Tokyo.

Credit Photo: Pagina Facebook di Megan Rapinoe

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here