Lo stadio San Mamés di Bilbao ospiterà la finale del 2024 della UEFA Women’s Champions League, a seguito della decisione del Comitato Esecutivo UEFA.

Le sedi delle prossime finali di UEFA Women’s Champions League
2022: Juventus Stadium, Torino
2023: PSV Stadium, Eindhoven
2024: San Mamés Stadium, Bilbao

Sede dell’Athletic Club di Bilbao, con una capienza di oltre 50.000 persone, è stato costruito sul luogo del vecchio San Mamés, sostituendo l’omonimo stadio di 90 anni fa. La squadra femminile dell’Athletic ha giocato diverse partite nel nuovo stadio, attirando 48.121 tifosi per la sfida di Coppa del 2019 contro l’Atlético, all’epoca record spagnolo.

Il San Mamés ha già ospitato due quarti di finale e una semifinale quando la UEFA Women’s Champions League 2019/20 si è conclusa con un torneo a eliminazione diretta a otto squadre giocato a porte chiuse. Le altre partite, inclusa la finale, si sono giocate a San Sebastián; questa è stata la seconda volta che la competizione si è conclusa in Spagna dopo che il Coliseum Alfonso Pérez di Getafe ha ospitato la finale della prima UEFA Women’s Champions League nel 2010.

Bilbao era tra le città scelte inizialmente per ospitare le partite di UEFA EURO 2020, ma per le restrizioni locali relative al COVID-19 sulla presenza del pubblico alle partite, le gare sono state riassegnate a Siviglia.

La finale del 2022 si giocherà domenica 22 maggio allo Juventus Stadium di Torino, e evedrà il termine della prima stagione dall’introduzione di una fase a gironi a 16 squadre, mentre Eindhoven si è aggiudicata, nel marzo del 2020, la finale del 2023.

Credit Photo: https://www.sportmagazine.it/

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here