La ct della Francia Corinne Diacre ha diramato l’elenco delle 23 calciatrici convocate per l’Europeo in programma a luglio in Inghilterra e che vedrà le transalpine inserite nel Gruppo D con Italia, Belgio e Islanda. Tre le assenze illustri tutte del Lione neo campione d’Europa: il portiere Sarah Bouhadi, la centrocampista Amandine Henry e l’attaccante Eugenie le Sommer, capocannoniere di tutti i tempi con la maglia della Nazionale. Presente invece il portiere della Juventus Women Paulinne Peyraud-Magnin.

Questo l’elenco completo:

Portieri: Mylene Chavas (Bordeaux), Justine Lerond (Metz), Pauline Peyraud-Magnin (Juventus)
Difensori: Selma Bacha (Lyon), Hawa Cissoko (West Ham), Sakina Karchaoui (Paris St-Germaint), Griedge Mbock Bathy (Lyon), Eve Perisset (Bordeaux), Wendie Renard (Lyon), Marion Torrent (Montpellier), Aissatou Tounkara (Atletico Madrid)
Centrocampiste: Charlotte Bilbault (Bordeaux), Kenza Dali (Everton), Grace Geyoro (Paris St-Germaint), Ella Palis (Bordeaux), Sandie Toletti (Levante)
Attaccanti: Sandy Baltimore (Paris St-Germaint), Delphine Cascarino (Lyon), Kadidiatou Diani (Paris St-Germaint), Marie Antoinette Katoto (Paris St-Germaint), Melvine Malard (Lyon), Clara Mateo (Paris St-Germaint), Ouleymata Sarr (Paris St-Germaint).

Avendo ancora tempo, fino alla gara di esordio dell’ Inghilterra del 6 luglio, potrebbero esserci ancora dei ripensamenti da parte della CT?

E’ questo che sperano le tre “big” Francesi, ad oggi non convocate, ma pare che questo allontanamento non sia stato preso bene dalle dirette calciatrici transalpine che ad oggi non rientrano nei piani sportivi di Corinne.

La Francia che dal 25 marzo 2022 occupa il 3° posto della classifica mondiale della FIFA è alla sua settima presenza ai Campionati Europei per Nazioni, il suo massimo risultato è sempre stato ai “quarti di finale” (dal 2009 ad oggi) per poi essere esclusa alle fasi successive, e pertanto in Inghilterra proverà a superare tale risultato.

Paolo Comba, giornalista pubblicista iscritto all' ordine di Torino, ho conseguito il tesserino da Giornalista collaborando da prima con quotidiani on line ( settore calcistico giovanile : “11 giovani.it” e “gioca a calcio.it", in Piemonte) per entrare, successivamente, in redazione a Torino del settimanale cartaceo di “ Sprint&Sport" e Terzo Tempo (settore calcistico dilettantistico Regione e Nazionale - Professionistico – Serie D). Collaboro dal 2018 con RCS Sport per il Giro d' Italia (seguendolo in tutte le tappe) e nel Giro 103 ho collaborato come addetto stampa per quotidiani on line di ciclismo ( bikenews ). Appassionato di Sci alpino e nordico segue gare Mondiali e Coppa del Mondo dal 2000. Credo che il CALCIO FEMMINILE ITALIANO sia un movimento in grande crescita e debba avere le stessa visibilità del mondo “ maschile", pertanto, contribuisco a questo grande obbiettivo.