Germania e Spagna si affronteranno nella finale dei Campionati Europei UEFA Under 17 Femminili domenica a Sarajevo.

La Germania campione in carica ha battuto 1-0 la Francia a Zenica, poi la Spagna ha superato 3-0 l’Olanda a Sarajevo. Germania e Spagna sono inoltre qualificate per la Coppa del Mondo FIFA Under 17 Femminile in programma in India dall’11 al 30 ottobre. Un ulteriore posto alle fasi finali verrà assegnato alla vincitrice dello spareggio tra Francia e Olanda in programma a Zenica poche ore prima della finale.

Fase a eliminazione diretta EURO U17 Femminile
Semifinali:
Giovedì
Germania – Francia 1-0 (Zenica)
Spagna – Olanda 3-0 (Sarajevo)

Spareggio di accesso alla Coppa del Mondo FIFA Under 17 Femminile:
Domenica
Francia – Olanda (14:00, Zenica)

Finale:
Domenica
Germania – Spagna (20:00, Sarajevo)

Tutti gli orari CET

Germania – Francia 1-0
La Germania piega la Francia di misura e si candida per la conquista dell’ottavo titolo continentale. La prima squadra a rendersi pericolosa è però proprio quella francese, con una conclusione di Charline Coutel che mette in difficoltà il portiere tedesco Eve Boettcher. A fine primo tempo la Germania prima sfiora il gol con Mathilde Janzen, poi lo trova con Alara Sehitler, che batte Feerine Belhadj con un pallonetto dalla distanza.

In avvio di ripresa Marie Steiner sfiora il raddoppio, cogliendo il palo esterno, poi Belhadj dice di no a Mara Alber da distanza ravvicinata. Sul fronte opposto le occasioni latitano e al fischio finale la Germania può festeggiare la quarta vittoria in altrettante gare giocate nella fase finale, tutte senza reti al passivo.

  • Statistica: la Germania ha raggiunto la finale di EURO Under 17 Femminile nove volte su 13 edizioni del torneo, vincendola in sette occasioni.

Spagna – Olanda 3-0
Nina Pou segna i primi due gol per la Spagna che, come la Germania, approda in finale con quattro successi in altrettante gare e senza reti al passivo. La formazione iberica passa già al 4′: Lucía Corrales affonda a sinistra, si accentra e serve all’indietro l’accorrente Pou, che deposita in rete. L’Olanda, vittoriosa 3-1 contro la Spagna nella semifinale del 2019, fatica a replicare ed è la squadra di Kenio Gonzalo a dominare la sfida.

 

Il raddoppio spagnolo arriva a circa 20 minuti dal fischio finale: López semina un gran numero di avversarie e serve all’indietro Pou, che concede il bis. Il tris arriva proprio a fine gara, con la subentrata Olaya Enriqueche insacca da posizione defilata.

  • Statistica: i gol di Pau ed Enrique hanno portato a dieci il numero di marcatrici spagnole in questa fase finale, record assoluto. Il precedente primato era di otto diverse marcatrici.

Credit Photo: https://it.uefa.com/womensunder17/

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here