Termina con un risultato netto di 6-0 la sfida tra Vis Fondi e Bitonto, valevole per la sesta giornata di campionato. Le leonesse non lasciano scampo alla squadra di mister Cibelli, che continua a faticare nell’impatto con la massima serie. Il Fondi si trova ultimo in classifica, ancora fermo a quota zero punti, mentre il Bitonto con questa vittoria lancia la sfida ai vertici, occupati dalle temibili squadre abruzzesi. Le reti portano le firme dei talenti brasiliani Lucileia e Renatinha, autrici entrambe di una doppietta, fanno da contorno i goal siglati da Daiana Santos e Susy Nicoletti. Nella prossima giornata di campionato la Vis affronterà in casa il Pelletterie, in uno scontro diretto per la salvezza, mentre il Bitonto ospiterà in casa la Vip, con l’obbiettivo di proseguire la striscia di vittorie.

Nel post partita hanno parlato le due atlete del Fondi Arianna Pacchiarotti e Nancy Loth. Queste le parole di Arianna: “‘ Sapevamo che si trattava di una partita difficile, Il Bitonto ha giocatrici di grande qualità. Ad ogni modo è stata un opportunità per confrontarci con una squadra di livello nettamente superiore. Noi abbiamo dato quello che potevamo, anche se si poteva fare meglio in alcuni frangenti, forse l’emozione della partita, forse la mancata attenzione, ma ci sono stati degli errori da rivedere.” Nancy Loth che ha più esperienza delle sue compagne, in quanto già ha militato in Serie A, non si demoralizza: ” Siamo neopromossa chiaramente, dobbiamo crescere, dobbiamo lottare e continuare a lavorare per fare meglio. Il Bitonto era un avversario di livello superiore, ma non dobbiamo scoraggiarci, lavoreremo ancora di più. Nel mio caso le energie non mi mancano, ma devo migliorare tecnicamente. Infine faccio i complimenti al nostro secondo portiere Chiara Di Sauro, molto giovane, ma entrata molto bene nel secondo tempo.” La prossima gara sarà importantissima, per lo scontro diretto contro il Pelletterie questo l’appello di Arianna Pacchiarotti:” Vi aspettiamo qui domenica prossima a sostenerci, sarà una sfida importantissima per noi.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here