Le biancorosse tornano al successo, una vittoria cercata a lungo e ottenuta col cuore, al termine di una prestazione super contro il Vis Fondi.
Mister Iessi lancia Boukaleb tra i pali, con Ion, Castro, Amanda e Giuliano a completare lo starting five.
La gara si sblocca dopo pochi minuti, sono le biancorosse ad andare in vantaggio con il gol di Castro direttamente da calcio di punizione. La partita è molto vivace, con occasioni da una parte e dall’altra, ma è il Molfetta ad essere più concreto e poco prima del fischio della sirena raddoppia di nuovo con Castro su assist di Giuliano.
Nel finale espulse Reganato per la Vis e De Marco per il Molfetta, si va alla pausa sul 2-0 per le pugliesi.
Il Fondi rientra in campo determinato e dopo più di due minuti accorcia subito le distanze con il rigore di Will.
La Femminile Molfetta non ci sta e prova in tutti i modi a segnare il tris, ma Iarriccio è decisiva su Giuliano, Amanda e Castro. Il 3-1 arriva all’undicesimo minuto con Giuliano che si gira in un fazzoletto e insacca in rete.
Le padrone di casa si riversano nuovamente in avanti, Guercio ha la possibilità di segnare il 3-2 da tiro libero ma Boukaleb è monumentale e respinge; nel finale Sabatino e la solita Giuliano vanno vicine al poker ma a fine gara sono le biancorosse a festeggiare tre punti fondamentali per il proprio cammino.
La Femminile Molfetta espugna Fondi per 3-1 e sale a quota 7 punti in classifica.
Nel prossimo turno la Femminile Molfetta ospiterà al PalaPoli il Pescara.

 

 

Tabellino: VIS FONDI- FEMMINILE MOLFETTA  1-3 

MARCATORI: 17′ pt E. Castro (F), 2′ st E. Castro (F), 2′ st Rig. J. Will (V), 11′ st R. Giuliano (F)

VIS FONDI: R. Iarriccio, C. Caciorgna, J. Lo Farà, P. Guercio, N. Loth

A disposizione: C. Di Sauro (↑), A. Pacchiarotti (↑), G. Popolla (↑), J. Zomparelli (↑), M. Reganato (↑), V. Attanasio (↑), A. Diaz (↑)

All: Cibelli Emilio

FEMMINILE MOLFETTA: N. Boukaleb, A. De Souza, E. Castro, R. Giuliano, R. Ion

A disposizione: Y. Soldano (↑), G. Oselame (↑), G. De Marco (↑), A. Sabatino (↑), A. Plevano (↑), D. Calenzo (↑), R. Andriani (↑)

All: Iessi Diego

AMMONITI: A. De Souza (F), R. Giuliano (F), R. Ion (F)

ESPULSI: M. Reganato (V), G. De Marco (F)

Appassionata sin da piccola di calcio, grazie ad un profondo amore che mi lega all’AS Roma. Nell’arco degli anni ho cominciato ad amare anche la scrittura, e ad oggi il mio obiettivo è quello di far combaciare queste due passioni, quella per il calcio e quella per la scrittura, diventando giornalista sportiva. Ho conseguito di recente un master per addetto stampa sportivo presso la Sport Business Academy.